Chitarra

Chitarra Elettrica e Improvvisazione
55 €

E’ stato il vincitore della prima edizione (1991) del prestigioso concorso Eddie Lang Guitar Contest, dedicato alle giovani generazioni di chitarristi jazz.

Dal 1997 collabora regolarmente col compositore e direttore ENNIO MORRICONE, plurinominato e vincitore di diversi Oscar, Golden Globe, Bafta Awards e David di Donatello, collaborando sia nelle registrazioni di colonne sonore di film che nei concerti dal vivo, esibendosi nei migliori teatri e location del mondo quali Tokio International Forum, Royal Albert Hall di Londra, The Kremlin a Mosca, Palais des Congrès a Parigi, Arena di Verona, Teatro alla Scala di Milano, 2010 Shanghai Expo, Great Hall of the People di Pechino, Herodion Theater di Atene, Sejong Cultural Centre di Seoul, Radio City Music Hall di New York City e poi di Rio De Janeiro, Dublino, Santiago del Cile, Adelaide, Perth, Praga, Budapest e tanti altri.

Nel 2007, sempre con il maestro Morricone, si è esibito presso la Sala dell’Assemblea generale delle Nazioni Unite a New York per salutare la nomina del nuovo segretario generale Ban Ki-Moon. Questa alle Nazioni Unite per Rocco è stata la secondo esperienza, poiché già nel 2005 fu invitato con la sua stessa band a New York all’annuale International Symposium. Sempre a NewYork, nello stesso periodo, dopo un’audizione, è entrato nella band Mahavishnu Project con cui è stato in tour negli Stati uniti ed in Europa.

Come sideman, Rocco ha realizzato centinaia di dischi e concerti con grandi musicisti jazz e pop quali Jeff Berlin, Danny Gottlieb, Paul Mc Candless, Tony Scott, Bob Mintzer, Gege’ Telesforo, Massimo Urbani, Matthew Garrison, Dominique Di Piazza, Paolo Belli, Giorgia, Ivano Fossati, Renato Zero, Cristiano De Andrè, Dulce Pontes, Teresa Salgueiro (Madredeus), Angelo Branduardi, Pietro Iodice, Pino Iodice, Pippo Matino, Lester Bowie, Stefano Di Battista, Rosario Giuliani, Steve Hunt, e molti altri.

Dal 1996 al 2006 è stato chitarrista aggiunto dell’Orchestra della Rai di Roma partecipando a numerose trasmissioni televisive tra cui Sanremo, Fantastico, ecc. sotto la direzione di grandi direttori e compositori quali Gianni Ferrio, Pippo Caruso, Peppe Vessicchio e Gianfranco Lombardi.

Suona inoltre l’oud elettrico, il mandolino, la chitarra fretless, la chitarra synth ed altri strumenti a corda mediterranei e sudamericani, alcuni inventati e costruiti per le sonorità richieste, specialmente nelle sedute di registrazione, per colonne sonore, sonorizzazioni varie e librerie musicali; è anche esperto di informatica musicale e tecnologia applicata alla musica, esperienze consolidate nel suo studio di registrazione “Z-Studio” di Roma.

Collabora e ha collaborato come consulente ed endorser di prestigiosi marchi internazionali quali DV-Mark Amplifier, Ernie Ball Strings, Agostin Custom Guitars, Yamaha, Godin Guitars, Galli strings, Roland e Boss pedals e Ableton Live, rappresentandoli presso i più importanti eventi fieristici italiani ed internazionali come il Music Messe di Francoforte ed il NAMM di Los Angeles.

Il suo primo disco, “LYNDON” (prodotto dalla Via Veneto Jazz e distribuito dalla Universal) è stato il risultato di anni di maturazione ed esperienza musicale, dimostrando le sue doti di compositore, arrangiatore e band leader. Infatti, l’interpretazione e l’arrangiamento della composizione “Havona” di Jaco Pastorius (contenuta in LYNDON) è stata scelta dalla prestigiosa etichetta tedesca E.S.C. per essere inclusa nel CD tributo alla grande fusion band Weather Report, “Mysterious Voyages – A Tribute To Weather Report, insieme ad altri artisti quali Marcus Miller, Tribal Tech, Scott Kinsey, Jim Beards etc.

Dal 2009 al 2013 divide la sua residenza tra Roma e Parigi dove, dopo un’audizione, diventa il chitarrista stabile del gruppo funk-jazz-rock americano Defunkt, del leader newyorkese Joe Bowie, col quale partecipa a diversi tour e suonando nei più importanti festival jazz europei. Sempre a Parigi comincia a collaborare con grandissimi musicisti dell’area jazz-rock-afro come Linley Marthe, Francis Lassus, Chander Sardjoe, Paco Sery, Hadrien Feraud, Yassin Afrocut, Dedè Ceccarelli, suonando in vari festival jazz come quello di Tangeri (Marocco), Abidjan (Costa d’Avorio), La Villette (Parigi). Con questi musicisti sta terminando il suo nuovo disco solista che dovrebbe uscire per la fine del 2016.

Svolge dal 1990 un’intensa attività didattica presso alcune importanti scuole di musica romane ed italiane come l’Università della Musica ed il Saint Louis Music College e sta completando la produzione di un proprio Metodo di Chitarra Jazz Moderna in 4 volumi. Dal 2005 è docente esterno per i corsi di chitarra Jazz, Elettrica e Pop presso il Conservatorio di Bari e Frosinone, dal 2012 è titolare della cattedra di Chitarra Jazz nei Conservatori di Pescara e L’Aquila.

Disponibilità e competenza nel tenere lezioni nelle seguenti lingue:

Italiano
100%
Inglese
100%

Livelli di Insegnamento:

Avanzato Perfezionamento
Chitarra Elettrica - Acustica
40 €

Nasce a Monopoli nel maggio del 1975, a 19 anni, la musica gli cambia la vita.
Decide di trasferirsi a Roma e lì segue i corsi di chitarra multi stilistica presso l’Università della Musica e poi i corsi di specializzazione in chitarra Jazz presso la Percentomusica.
Di fondamentale importanza nella sua formazione e nella sua motivazione l’incontro con Massimo Moriconi, musicista di statura eccellente e umanità rara. Massimo diverrà suo riferimento primo e poi grande amico e sostenitore accanito. Da questa partenza un po’ funambolica la sua vita si assesta tra corsi, prima per imparare e poi per insegnare, e mille esperienze.
In pochi anni vanta una quantità notevole di collaborazioni, in ambito pop, jazz, folk, addirittura classico. Cinque anni di “militanza” nell’orchestra della RAI gli danno modo di sperimentarsi a tutto tondo e anche di fare incontri importanti.
La sua versatilità, dovuta all’incolmabile bisogno di mettersi alla prova, diventa la sua prima ricchezza. Come chitarrista, seppure Hendrixiano convinto, attinge non solo dal grande patrimonio del rock ma Jeff Beck, John Scofield, George Benson, Django Reinhardt, Scott Henderson si possono definire i suoi principali riferimenti. E’ comunque nell’arte dei grandi in generale che afferma trarre la propria forza, che siano Charlie Parker o Prince, Fabrizio De Andrè o Frank Zappa, fino a Chaplin e Totò.
Le sopracitate innumerevoli collaborazioni mantengono alcuni punti fermi come il MAMO trio di Massimo Moriconi, del quale è membro stabile, il duo anch’esso stabile con Antonello Salis, il suo Drifting Trio con cui porta in giro uno splendido lavoro di rivisitazione dei brani del grande Jimi Hendrix, i Three Steps power trio di contemporary blues, il gruppo Scaramanouche di Lucio Villani, L’stituzione Sinfonica Abruzzese, Teresa De Sio, la “Fidus Band” di Massimo Fedeli e infine con Annamaria Barbera in arte Sconsy. L’ultimo incontro fortunato, senza dimenticare quello con Fabrizio Bosso che è senza dubbio uno dei principali riferimenti attuali, è stato quello con il compositore/cantante/chitarrista Filippo Tirincanti.
Intensa è anche l’attività di studio, sia come arrangiatore che come strumentista. Partecipa alla ralizzazione di moltissimi progetti discografici, oltre ad un live con Dionne Warwick, il disco “tutto Cambia” di Teresa De Sio, due opere d el M° Stefano Fonzi “Angeli vs Demoni” e “Falcone e Borsellino”, Otherwise di Filippo Tirincanti, “Colours” e “No More Compromises” del Mamo trio, “Drifting In A Room Full Of Mirrors” uscito a suo nome e “Our Roots” dei Three Steps più innumerevoli altre collaborazioni.
In questo ultimo anno ha partecipato a due produzioni importanti, una per SKY, “Risollevante Comedy Tour” per la quale ha condotto il gruppo musicale e, sotto la direzione del M° Massimo Nunzi l’evento “C’era una volta a Roma” dedicata ai temi e alle colonne sonore italiane dei film degli anni 50′, 60′ e 70′ organizzato dalla Red Bull Music Academy.
in tour in tutta Italia con Fabrizio Bosso e Nina Zilli nel “We love you Tour” con grandi compagni di viaggio come Julian Oliver Mazzariello al Pianoforte e Rhodes, Marco Siniscalco al Basso ed Emanuele Smimmo alla Batteria. Collabora stabilmente sia live che in studio anche con la cantante Karima e il nuovo talento Walter Ricci.
Come docente insegna stabilmente presso la sede Romana del Percentomusica e privatamente.

Disponibilità e competenza nel tenere lezioni nelle seguenti lingue:

Italiano
100%

Livelli di Insegnamento:

Medio Avanzato
Chitarra Acustica ed Elettrica
40 €
Chitarra acustica ed elettrica Pop, Rock, Blues
Diploma “AA” in Guitar Performance al Musicians Institute (GIT),
Hollywood California dove studia con Allen Hinds, Scott Henderson,
Carl Verheyen, Tom Kolb, Keith Wyatt ecc…
In Italia studia con Luca Colombo, Massimo Varini e Riccardo
Galardini.
Dal 2012 è dimostratore Boss e Roland e collabora con Eko per la
promozione delle chitarre acustiche. Inoltre è tutor dei metodi di
Massimo Varini.
Socio e fondatore de “Gli Skitarristi”, canale YouTube che
attualmente conta circa 21.000 iscritti.
Al suo attivo ha performance su palchi come “House of Blues”,
“Whisky a go go” Los Angeles, con artisti emergenti americani.
Al momento collabora con band e formazioni acustiche di cover e
brani inediti.
Ha composto jingle e sigle per canali tv statunitensi.
Didatta per tutti i livelli con enfasi sull’improvvisazione, la
composizione e la performance live.

Livelli di Insegnamento:

Base Medio Avanzato
Chitarra Acustica ed Elettrica
30 €

Nasce a Vittorio Veneto nel 1983 ed inizia a suonare la chitarra acustica all’eta’ di 11 anni…

Chitarrista, Insegnate, Arrangiatore e Compositore inizia a studiare chitarra classica nel 1994 dapprima con il maestro Roberto Tonon.

A lui si susseguiranno: Luciano Bottos (con cui ottiene il diploma di chitarra moderna presso il Liceo Musicale “Manzato” di Treviso, Mauro Da Ros, Khaled Abbas (presso l’AMM dove acquisisce il diploma del CORSO BASE e di SPECIALIZZAZIONE) , Max Micheletto e Luca Colombo. Attualmente studia con Massimo Varini ed è suo Tutor Didattico. Dal 2004 comincia l’attività di insegnante di chitarra elettrica presso le Scuole di Musica di Colle Umberto (TV) e di San Fior (TV). Dal 2005 prosegue l’attività presso l’ istituto A. Vivaldi di Santa Maria del Piave (TV), l’ Ass. Contrappunti di Orsago (TV) e Amici della Musica di Fregona (TV); dall’Ottobre del 2010 è insegnate presso la scuola “Cantieri Musicali” di Montebelluna(TV), e “Amici Della Musica” di Follina(TV), Cison Di Valmarino(TV) e Vittorio Veneto(Tv). Dall’Ottobre del 2016 è insegnate di Propedeutica Musicale presso l’ Istituto Comprensivo Statale “A.Fogazzaro” di Follina(Tv).

Esperienze musicali: Nel 1998 iniziano i live nei locali della zona. Nel 2001 fonda gli “Hot Cargo” e con loro prosegue fino al 2004 quando nascono i “Black Dogs”. Dal 2004 si presta come turnista per vari gruppi della zona di Treviso. Nel 2007 registra le chitarre per il disco del cantautore Francesco Da Broi. Nel 2008 produce e arrangia brani per il cantautore Marco Nardo nel proprio studio di registrazione. Dal 2009 intraprende una collaborazione artistica con il cantautore rodigino “Rent”. Alla fine del 2009 arrangia e produce il disco dei “Round33”. Attualmente è impegnato con i “Love Noise Market”; con la cantante Nicky Genovese e il batterista Marco Gajo.

Disponibilità e competenza a tenere le lezioni nelle seguenti lingue:

Italiano
100%

Livelli d'insegnamento

Base Medio
Chitarra Acustica, Elettrica - Composizione - Solfeggio - Tastiere
19 €

Andrea Toscani inizia il proprio percorso musicale nel 2002, all’età di nove anni, alla scuola di Musica “La Maggiore” di Perugia, studiando pianoforte sotto la direzione del Maestro Francesco Ciarfuglia con il quale esegue in eventi pubblici diversi lavori orchestrali e progetti di gruppo. Dal 2007 inizia lo studio della chitarra elettrica ed acustica con il maestro Tony Cinelli, con il quale approfondisce lo studio delle forme del rock, del blues e i rudimenti del jazz. Portando avanti lo studio chitarristico anche da autodidatta entra a far parte di gruppi come i “Killing Frost” o i “The Elders”, con i quali rilascia un demo. Nel corso del tempo si esibisce in eventi pubblici in Perugia e provincia, classificandosi con i The Elders secondi al concorso regionale “Saremo al C’entro” con brani cover e composizioni originali. Dal 2012 al 2015 collabora con Music Box in Perugia e suona in diverse occasioni pubbliche Dal 2008 al 2012 è responsabile musicista e coordinatore scenico, oltre che attore e sceneggiatore dell’associazione “Teatro Di Sacco”. Sotto la regia di Roberto Biselli esegue composizioni originali e brani d’autore in diversi contesti teatrali di Perugia ed in festival teatrali del centro Italia. Partecipa a più edizioni delle “Berklee” clinics in Umbria Jazz, seguendo masterclass con John Demian, Jim Kelly, Matthew Nicholl e Luigi Tessarollo, approfondendo poi gli studi di teoria e ritmica blues e jazz. Ha inoltre partecipato a masterclass tenute da John Petrucci e Joe Satriani. In occasione delle summer clinics ha modo di esibirti più volte sui palchi del festival Umbria Jazz in Perugia e collabora con vari artisti sotto la direzione dei Maestri Jim Kelly, John Demian e Daryl Lawrey. Grazie a progetti di scambio quali Intercultura e gemellaggio fra città ha modo di suonare in alcuni locali dublinesi come solista con composizioni originali nel 2010 e in altri in Seattle nel 2012. Dopo il trasferimento in Bologna nel 2013 per gli studi di Organo e Composizione al Conservatorio di Musica “G.B. Martini” di Bologna, prosegue lo studio della chitarra con il Maestro Giampiero Martirani del “Martirani gipsy trio” e tiene lezioni private a 7 fra studenti universitari e ragazzi delle scuole. Sempre dal 2013, parallelamente, studia Composizione con il Maestro Michele Serra e Organo con il Maestro Andrea Macinanti, iniziando il proprio percorso di studio della Musica classica partendo dallo tecnica alla tastiera e dall’analisi musicale a livello teorico e di scrittura. Ha partecipato a masterclass di Organo tenute da Vincent Thévenaz e Romain Legros e segue attualmente un corso di lettura della partitura con il Maestro Francesco La Licata, direttore dell’associazione di Musica Contemporanea in Bologna. È attualmente impegnato nello studio e l’analisi della Musica barocca, in particolare quella di Johann Sebastian Bach, del quale ha trascritto alcune composizioni contrappuntistiche ed arie per voci e strumenti.

Disponibilità e competenza nel tenere lezioni nelle seguenti lingue:

Italiano
100%

Livelli di Insegnamento:

Base Medio
Chitarra Acustica, Classica, Elettrica
20 €

Inizia a studiare chitarra classica a 12 anni, prima con il M° Luca Pallaro, e successivamente con diversi chitarristi elettrici, dai quali apprende molteplici linguaggi musicali, fondamentali per motivare il suo forte eclettismo musicale. Dopo poco meno di 2 anni, inizia a frequentare l’Accademia Lizard di Musica Moderna di Padova, dove studia con Stefano Calore, Alessandro Ferrari, Stefano Bonato, Stefano Valle. In questi anni, avrà occasione di svolgere un’intensa attività live, toccando i più disparati generi musicali (dal folk al metal passando per il pop), partecipando in qualità di musicista-comparsa in un cortometraggio contro l’alcolismo tra i giovani, *Fare After*, sponsorizzato dalla provincia di Padova, e arrivando a far parte degli *Outsiders*, progetto musicale pop-rock, con cui produrrà un singolo, *Alibi*, dal discreto successo ed un EP, *Outsiders*, il primo con Giko Pavan, il secondo con Giulio Farigliosi. Più tardi, nel 2015, il gruppo modificha parzialmente l’orientamento ed alcuni membri per costituire un quintetto di musica funk rock, i *Travelling Minds, *tutt’ora attivi, che hanno l’occasione di suonare davanti a 6000 di persone alla *Festa di Medicina *di Padova di Maggio 2015. E’ in questo periodo che iniziano a collaborare con Valentina Milano. Ad Ottobre 2015, partecipa attivamente come chitarrista-attore nel cortometraggio *La sapienza nelle mani dell’artista – Dino Formaggio filosofo e scultore* a fianco a Giorgio Gobbo, cantautore del gruppo *Piccola Bottega Baltazar. *A Novembre 2015, si diploma con il massimo dei voti in chitarra elettrica alla Lizard, frequentando anche il corso di chitarra acustica fingerpicking per un certo periodo, con Stefano Bacco. E’ anche chitarrista e cantante nel progetto di musica originale *Nautilus*, con il quale ha suonato più volte al Parco della Musica di Padova e vincitore del Rise Contest 2016. Nel febbraio 2017 si accingeranno a registrare presso lo Studio 2 di Padova. *Nautilus* è un progetto dalle ampie visuali, un rock psichedelico-elettronico-sperimentale che spesso e volentieri vuole “giocare” con l’immaginazione dello spettatore proiettandolo in dimensioni contradditorie e provocatorie. Spesso il termine con cui si definiscono è “dada rock”, il che permette di comprendere verso quale estetica le loro idee musicali sono mirate. Ha partecipato a diversi workshop di musicisti italiani (Miky Bianco, Luca Francioso, Giovanni Unterberger) e stranieri (Paul Gilbert, Guthrie Govan). Padroneggia diversi linguaggi anche molto differenti, dalla cui sintesi sta iniziando a concepire un lavoro musicale solista. Tutt’ora sta sviluppando le nuove e più recenti forme della chitarra metal e del modern fingerpicking. Attualmente docente alla scuola di musica *Padovarte*.

Disponibilità e competenza nel tenere lezioni nelle seguenti lingue:

Italiano
100%
Inglese
100%

Livelli di Insegnamento:

Base Medio
Chitarra e Ukulele
19 €

Classe 1990 inizia il suo percorso musicale a 14 anni con il maestro Giacomo Anselmi. Nel 2013 si iscrive alla Percento Musica dove studia armonia e composizione con Andrea Avena e chitarra con Fabio Zeppetella, Stefano Micarelli, Umberto Fiorentino.

Inizia nel 2014 la collaborazione tuttora in corso con l’emergente Simone Gamberi, che vede i suoi arrangiamenti partecipare ad importanti festival come Sanremo Giovani e Dallo Stornello al Rap.

Alla fine del 2016 le canzoni composte insieme a Gamberi vengono acquistate dalla M.E.I, sancendo l’inizio di una collaborazione tutt’ora in corso. Nel 2016 scopre l’Ukulele ed entra a far parte del Trio Ukus in Fabula, con cui si esibisce nei locali storici di roma, e su tutto il territorio nazionale, organizzando masterclass ed eventi formativi.

Degna di nota la partecipazione a Musika Expo e ad una serie di video su Music Off come didatta ( https://www.youtube.com/watch?v=nUV-0blSLF4 <https://www.youtube.com/watch?v=nUV-0blSLF4> ) .

Da due anni innamorato della didattica, tiene un corso di Ukulele alla PercentoMusica (accademia musicale romana) a cui affianca una intensa attività didattica sia Chitarristica che Ukulelistica.

Disponibilità e competenza nel tenere lezioni nelle seguenti lingue:

Italiano
100%

Livelli di Insegnamento:

Base Medio
Chitarra Acustica - Elettrica
29 €

Inizio a suonare la chitarra classica e acustica da autodidatta, a 13 anni. Dal pop italiano al rock dei Litfiba e Vasco Rossi pian piano scopro i primi virtuosismi melodici della chitarra elettrica ascoltando Malmsteen, Vai e Satriani influenzato da un amico metallaro.

La mia essenza musicale, però, evolve traendo sempre più ispirazione da un sound chitarristico diverso, che sento subito essere nelle mie corde: quello di David Gilmour dei Pink Floyd. Da li in poi riscopro presto altri grandi miti della musica di tutti i tempi: dai Beatles ai Queen, dai Deep Purple a Peter Gabriel, da Jimi Hendirx a Carlos Santana, Mark Knopfler, Eric Clapton, BB King, Kee Marcello, Peter Frampton e tanti altri. Ascolti e sperimentazioni che forgiano inevitabilmente la mia aspirazione melodica. Ma nulla è in grado di abbagliare la mia vita musicale quanto le sonorità pinkfloydiane.

Nel primi anni della mia crescita musicale inizio a studiare con alcuni insegnanti della mia terra d’origine, il Salento. Continuo per lunghi anni da solo e negli a venire arricchisco la mia formazione studiando per un lungo e intenso periodo sotto la guida di due chitarristi italiani di grandissimo spessore artistico: Cesareo degli Elio e le Storie Tese, prima, e Luca Colombo, dopo. Esperienze formative e approcci musicali molto differenti che arricchiscono in modo notevole il mio linguaggio espressivo sullo strumento e il mio bagaglio armonico-melodico.

Nel 2014 mi laureo a pieni voti nel triennio Popular Music del Conservatorio “A.Boito” di Parma con Luca Colombo e dal 2012 divento suo collaboratore nella realizzazione strutturale e l’editing dei volumi didattici Vita da Chitarristi 1, 2, 3.

Tra le masterclass di chitarra frequentate ci sono: Frank Gambale, Pat Metheny, Kee Marcello, Doug Aldrich, Scott Henderson, Stef Burns, Guthrie Govan, Carl Verheyen, Luca Colombo, Cesareo, Massimo Varini, Andrea Braido, Salvatore Russo.

Dal Salento all’Emilia Romagna, prendo parte a tanti progetti musicali, dal cantautorato italiano di De Andrè ai Pink Floyd, passando per il rock, il blues e il pop internazionale, incontrando sulla scena musicale alcuni artisti italiani e prendendo parte per 3 anni consecutivi ad alcuni concerti dell’ensemble pop del Conservatorio di Parma sotto la direzione artistica dei maestri Riccardo Moretti, Maurizio Campo, Giovanni Boscariol e Rossana Casale.

Altre attitudini musicali che mi caratterizzano, legate a studi complementari, sono la chitarra classica, la composizione per immagini, le tastiere elettroniche, la gestione della musica d’insieme e la pedagogia musicale. Parallelamente alla musica, svolgo anche attività di creativo pubblicitario gestendo progetti di comunicazione per importanti marchi nazionali e sperimentando tra l’altro approcci compositivi per alcuni spot.

Adoro la musica “semplice”, che ritengo essere anche la più difficile da concepire, compongo quando sono ispirato e sono costantemente alla ricerca dell’unicità del mio stile.

Sono appassionato di lettura e soprattutto di scrittura e storytelling e ho da poco tempo pubblicato un libro sull’analisi compositiva della musica dei Pink Floyd con la casa editrice Arcana, uno dei più importanti editori musicali italiani.

Ho inoltre ideato un’applicazione didattica di alfabetizzazione ritmica per bambini, testata con risultati di massima efficacia su numerosi allievi e in valutazione presso un editore musicale.

Attualmente sono chitarrista ritmico e solista in un trio pop acustico, un tributo cantautorale italiano e una worship band. Collaboro saltuariamente in session di studio di registrazione e in ambito didattico tengo corsi di chitarra collettivi e individuali per bambini e adulti, principianti e intermedi, presso un Centro polivalente di Reggio Emilia.

Disponibilità e competenza nel tenere lezioni nelle seguenti lingue:

Italiano
100%

Livelli di Insegnamento:

Base Medio
Chitarra Elettrica
28 €

Mi chiamo Nicola Favella, chitarrista moderno di 29 anni di Guastalla, provincia di Reggio Emilia.

Ho iniziato a dedicarmi alla chitarra all’età di 17 anni ed ho cominciato come autodidatta, poi ho avuto la possibilità di prendere lezioni da vari maestri, finchè decisi di entrare in Accademia e cercare di formarmi in modo completo.

Diplomato Trinity College London tramite “L’Accademia Centro Musicale Polivalente” di Parma, con due borse di studio.

Insegnante privato da un paio d’anni e collaboratore nello staff del B-Side Music Lab (Studio di registrazione privato) come insegnante di chitarra moderna..

Sono in collaborazione con la cantante/pianista Silvia Olari, famosa per la sua partecipazione ad un edizione di “Amici” nel 2008, con lei abbiamo un duo acustico piano/voce & chitarra.

Ho suonato e collaborato con varie band nella provincia Reggiana, quali i Gallbladder, gli Until The End, i We’re not Angels, etc sui generi Rock-Metal-Pop; ma ho anche esperienze turnistiche in settori del tutto lontani dai miei standard abituali, ho lavorato con orchestre di liscio per esempio, o come arrangiatore per brani cantautorali, piuttosto che per l’incisone di assoli per progetti esterni.

Attualmente sono dedito alla realizzazione del mio primo lavoro da solista sul genere fusion/prog/rock strumentale..

I generi che prediligo sono il rock, blues, fusion, prog, metal, funky, pop e jazz.

Ho una dedizione molto particolare all’insegnamento e sono fiero di poter affermare che molti tra i miei studenti cominciano ad ottenere risultati nel giro di pochi mesi.. Questo perchè ho un’attenzione molto scrupolosa verso quelli che ritengo gli obiettivi individuali di ogni soggetto, e mi interessa che il mio allievo comprenda perfettamente ogni passaggio prima di proseguire.

Voglio cercare di strumentalizzare ciò che insegno a livello teorico, di modo che il mio allievo possa non solo riuscire a suonare meglio, ma anche a capire che cosa stia facendo.

Insegno anche a bambini dai 6 anni in su, e ho la possibilità di proporre vari livelli per ogni allievo che mi si presenta..

Posso insegnare anche a chi parte da zero (Percorso Base) o a chi è interessato solo ad un tipo di chitarrismo, per esempio solo di accompagnamento, per poter suonare le canzoni desiderate;

oppure mi rivolgo a chi vuole ottenere risultati più audaci

(Percorso “Accademico”),dalla conoscenza dell’armonia funzionale e allo studio ritmico fino alla chitarra virtuosa e alle tecniche solistiche moderne, la lettura, l’ear training e la conoscenza assoluta delle note sulla tastiera della chitarra.

In questo caso mi rifaccio ai metodi accademici appresi nel corso degli anni dai miei Istruttori.

Disponibilità e competenza nel tenere lezioni nelle seguenti lingue:

Italiano
100%

Livelli di Insegnamento:

Base Medio
Chitarra Elettrica, Armonia, Arrangiamento, Chitarra Acustica
30 €

Nasce a Fondi (LT) dove inizia a suonare all’età di 13 anni.

 Nel 2006 studia chitarra jazz presso la scuola “formazione musica” di Fondi con il maestro Mirko Volpe. Decide poi di approfondire gli studi musicali con dei maestri e studia chitarra jazz con Eddy Palermo e armonia e arrangiamento con Andrea Avena. Dal 2011 vive a Roma e frequenta, inoltre, il triennio di Chitarra nella scuola di JAZZ (Popular Music) presso il Conservatorio di Musica L. Refice di Frosinone, dove studia con i maestri: Umberto Fiorentino, Marco Rinalduzzi (Riccardo Cocciante, Mina, Lucio Dalla, Giorgia), Marco Tiso, Stefano Caturelli, Alberto Giraldi, Stefano Scatozza. Segue le Masterclass di grandi nomi della chitarra moderna come Scott Henderson, Kurt Rosenwinkel, Peter Bernstein, Fabio Zeppetella, Stef Burns, Stefano Micarelli. Partecipa a laboratori di musica d’insieme con Dave Liebman, Rick Margitza, George Garzone, Scott Colley, Aaron Goldberg, Donnie McCaslin, Dado Moroni, Antonio Ciacca, Tony Monaco, Antonio Sanchez, Francisco Mela, Aldo Bassi.



Ha all’attivo numerose collaborazioni musicali, sia in Studio che Live, tra le quali:
Francesco Renga, Mogol, Enrico Capuano, Virginio Simonelli, Agnese Valle, G.A.M.E Gap Advanced Modern Ensemble di Alberto Giraldi, Mario Guarini, Aldo Bassi, Stef Burns, Orchestra pop del Conservatorio di Frosinone, Bixi Big Band diretta da Carlo Capobianchi, Naelia, Gianmarco Carroccia, Alberto Giraldi Electric Band, Desiree Capaldo, Orchestra di Chitarre Frets e PMCE Parco della Musica Contemporanea Ensemble, Orchestrina Biancosarti. 



Ha scritto musiche per il teatro e per il cinema.

Ha scritto arrangiamenti per il Quartetto Sincronie (quartetto d’archi) e Marilena Paradisi, un progetto che spazia dal jazz alla musica contemporanea.

Ha scritto gli arrangiamenti per archi e fiati per il progetto Emozioni di Gianmarco Carroccia e Mogol.

Ha scritto arrangiamenti per l’Orchestrina Biancosarti (basso tuba, clarinetto- sassofono, tromba, chitarra e voce).

Dal 2009 svolge attività didattica presso varie strutture, attualmente insegna chitarra moderna e Musica d’Insieme presso l’Accademia Musicale Euterpe di ROMA, arte2o di Roma e presso Stazione Musica di Terracina (LT).

Dal 2012 è Endorser per Dangelo Amplifiers.

Nel 2012 si è laureato in “Psicologia dello sviluppo, dell’educazione, e del benessere” presso l’università Sapienza di Roma con una tesi su

“l’Autoefficacia nella musica”.

Disponibilità e competenze nel tenere lezioni nelle seguenti lingue:

Italiano
100%

Livelli di Insegnamento:

Base Medio Avanzato
Chitarra Elettrica
24 €

Ha iniziato a suonare la chitarra all’età di 12 anni grazie alla passione per la musica che gli ha trasmesso il padre, sassofonista professionista. Nel 1998 ha iniziato ad insegnare dopo essersi diplomato con 30/30 e lode con insegnanti del calibro di Giacomo Castellano, Michael Mellner ed Alex Stornello. Grazie alla passione per la musica e per vari generi musicali, ha approfondito diversi stili, aiutato da insegnanti di diversa estrazione musicale che hanno reso varia la sua preparazione. Ha insegnato in Campania fino al ’02, anno in cui si è trasferito in Veneto dove ha svolto l’attività di insegnante e musicista, collaborando con scuole importanti della zona come l’MMI Padova e la scuola musicale “Ali di Cera” di Tezze sul Brenta (VI) ottenendo ottimi risultati. Ha suonato in vari gruppi ed orchestre di vario genere (Ides Of March, Landguard, Axiom, NiNN, Radiofreccia, Sogni di R&R, Tube Screamer, 54 dance ed altri..) svolgendo attività live in giro per varie regioni d’Italia con oltre 120 date l’anno. Oltre alla sua attività live ha all’attivo tre mini cd autoprodotti (“Last Night” ’97, “Dark Chapter” ’01 e “Strange Illusion” del ’02), con i Landguard/Axiom tre album ed alcune collaborazioni tra cui gli Hate Giving Day. Nel 2015 dopo aver conseguito l’abilitazione all’insegnamento dal presidente Alex Stornello, è stato nominato Coordinatore dell’MGI Campania e nel 2016 ha avuto l’incarico di Direttore dell’MMI Campania e Coordinatore dei corsi MGI. Ha inoltre frequentato il corso di Modern Jazz Istitute (MJI) tenuto da Alex Stornello, dove ha migliorato la sua formazione musicale anche in ambito Jazz, in modo da poter applicare in maniera approfondita tutta la metodologia del nuovo corso didattico. Insegna da oltre vent’anni, affinando le tecniche di insegnamento, adeguandosi alle esigenze personali di ogni allievo seguendolo scrupolosamente in modo da creare un corso personalizzato al 100%.

Disponibilità e competenza nel tenere lezioni nelle seguenti lingue:

Italiano
100%

Livelli di Insegnamento:

Base Medio
Chitarra Classica
24 €

Cresciuto in un ambiente familiare sensibile al fascino della arti sonore, inizia lo studio della chitarra classica sotto la guida del padre, all’ età di sei anni. L’iscrizione ad una scuola media secondaria ad indirizzo musicale, gli consente di perfezionare il rapporto con il suo strumento e di prendere parte ad alcune rassegne musicali nazionali.

Nel 2003 decide di esplorare le sonorità graffianti e trasgressive della musica pop-rock, fondando il gruppo musicale “*Blizzard*”. Dopo tre anni di esperienze live sul suolo agrigentino, Gaetano lascia però la band. Nel 2004 entra al conservatorio di Ribera e studia con il maestro Riccardo Ferrara. Preziosi, dal punto di vista formativo, sono gli incontri con chitarristi di indiscussa fama, come Santi D’Angelo, Gigi Cifarelli, Luca Meneghello e Giorgio Buttitta.

Nel 2008 Gaetano si unisce ad una nuova formazione musicale, i “*Plainsboro*”, con la quale si impone all’attenzione di un pubblico più vasto, arrivando in semifinale alla rassegna nazionale “*Sanremo Rock*”.

Accanto alla passione per la chitarra elettrica, irrobustita da periodi di studio effettuati sotto la guida di chitarristi come Osvaldo Lo Iacono e Gai Bennici, il nostro continua sempre ad approfondire lo studio della chitarra classica.

Nello stesso anno partecipa ad un masterclass in “*Tecnica e Interpretazione Chitarristica*”, tenuto a Catania dal maestro Giulio Tampalini, aprendo un periodo intenso di esperienze e collaborazoni. Gaetano ha infatti l’opportunità di prendere parte ad altri due prestigiosi masterclass: il primo ad Altidona, con Claudio Marcotulli; il secondo a Messina, con Steve Vai.

Nel 2009 supera le ammissioni al conservatorio di Fermo, piazzandosi al primo posto. Nello stesso anno registra le chitarre insieme ad un quartetto d’archi, per la colonna sonora del documentario “*Viaggio a Lampedusa*”, diretto dal maestro Antonio Giovanni Bono, e andato in onda in tutta Italia. Trasferitosi nella città suddetta, il giovane chitarrista saccense coglie l’occasione per mettersi in contatto, e studiare, con Luca Colombo, uno dei turnisti più ricercati nella scena del panorama musicale italiano. In prospettiva di un impiego professionale proprio come turnista, Gaetano lavora alla pianificazione di alcuni incontri-studio con chitarristi di fama internazionale (Tommy Emmanuel, Stef Burns, Robben Ford, Steve Morse, Paul Gilbert, Scott Henderson, Larry Carlton, Carl Varheyen, Guthrie Govan, Frank Gambale, Greg Howe, Steve Trovato, Andy Timmons, Marty Friedman, Jennifer Batten, Thomas Blug, Jesùs Pineda Arjona, Victor Bravo Gonzales, Roland Dyens, Leo Brouwer, Marcin Dylla, David Russell, Guido Fichtner, Ricky Portera, Massimo Varini, Giacomo Castellano, Dodi Battaglia, Stefano Palamidessi, Pietro Antinori, Massimo Lonardi, Rosario Cicero, Arturo Tallini, Vito Nicola Paradiso, Adriano Dallapè).

Queste esperienze gli permettono di affinare le sue conoscenze nel campo dell’effettistica e degli arrangiamenti, oltre ad aprire nuovi orizzonti d’ascolto nello stile del Funky e della Disco music.

Nel 2010 ha l’oppurtinità di partecipare ad un master in una prestigiosa scuola londinese, la “*Tech Music School*”, dove ha modo di perfezionarsi ulteriormente e studiare con grandi maestri della musica internazionale come John Wheatcroft (Carl Palmer, John Jorgenson, Elton John, Mike Stern, Glen Hughes), Jacob Quistgaard (Andreya Triana, Giles Peterson), Richie Barrett (Roger Daltrey, Kenney Jones, Tony Hadley), Steve Allsworth (Lily Allen, Rod Stewart, Ronan Keating, Lulu), Philippe Castermane (Dave Meegane:U2,Phil Vinall:Placebo, Pulp, Jay Stapley: Roger Waters, Mike Holdfield), Ed Williams (Steve Lyon:Paul Mac Cartney, Depeche Mode), Graham Godfrey, Andy Sturges (Paul Gilbert), Kelly Fraser (The Royal FestivaL Hall, Her Majesty The Queen), Dave Troke (James Taylor, Ian Grimble:Red Hot chili Peppers, Ian little:Duran Duran, Kevin Moloney:U2, Sinead o’ Connor).

Sempre nel 2010, il giovane chitarrista saccense inizia un’ importante collaborazione artistica con il cantautore ascolano *Andrea Petrucci,* accompagnandolo nella promozione del primo album. Nel 2011 si esibisce con l’artista in tutta Italia, aprendo i concerti di svariate band italiane, tra cui i Verdena, e partecipando a festival musicali e spettacoli televisivi. Nello stesso anno consegue la licenza di “Teoria, Solfeggio e Dettato Musicale” presso il Conservatorio G.B. Pergolesi di Fermo. In seguito, partecipa ad un “International Masterclass” di chitarra, tenuto da Claudio Marcotulli e organizzato dall’Accademia Musicale Internazionale “Maria Malibran”.

Nel 2012 si esibisce con il cantante *Stefano Filipponi,* finalista della quarta edizione di “*X-Factor”. * Nel 2013 viene scelto come chitarrista ufficiale di *Stefania Tasca,* finalista al noto programma *“The Voice Of Italy”* andato in onda su Rai 2.

Nel dicembre dello stesso anno riceve nella sua città il Premio *”Ferdinandea”* Sezione Giovani Talenti, promosso e organizzato dal Corriere di Sciacca con il patrocinio del Comune. Nel 2014 entra nella band di Paolo Simoni, giovane cantautore italiano!

Dal 31 maggio inizierà la promozione del singolo “Che Stress” aprendo i concerti del *Mondovisione Tour di Luciano Ligabue* allo Stadio Olimpico di Roma e allo Stadio San Siro di Milano. A giugno dello stesso anno partecipa con Paolo Simoni al “ *Coca Cola Music Summer Festival*” andato in onda in prima serata su Canale 5, RTL 102.5 e al *“Festival Show”* *all’Arena di Verona.*

Nel 2015 si esibisce con Roberto Schembri, Angelo la Barbera *(Giuni Russo),* Mimmo la Mantia *(Rosa Balistreri)* e con il Baritono messicano *Sebastian Torres Nunez* all’Ambasciata del Messico in Italia e Olanda. A dicembre dello stesso anno esce il Videoclip *“Last Horizon”*, omaggio a Brian May, andato in onda su varie Tv nazionali *(RAI 3)* e diversi articoli su testate giornalistiche come *“La Repubblica”*, *“Il Resto del Carlino”,* *“La Sicilia”*.

Nel 2016 apre i Concerti di *Carmen Russo* ed *Enzo* *Paolo Turchi*, si esibisce con il grande batterista italiano *Giorgio Di Tullio, *con il cantautore “*Marco Sbarbati”, *intervistato sulla più *importante e storica rivista italiana* della chitarra *“Guitar Club”* e viene selezionato come *unico* *chitarrista italiano* a suonare alla *vetrina mondiale della musica* a Miami.

Disponibilità e competenza nel tenere lezioni nelle seguenti lingue:

Italiano
100%

Livelli di Insegnamento:

Base Medio
Chitarra Jazz - Armonia Jazz
40 €

BIOGRAFIA: Musicista e compositore, educatore musicale, ha conseguito la Laurea di I e II livello (specialistica) in musica e chitarra Jazz presso il Conservatorio L. Marenzio di Brescia. Pubblicazioni:Ha pubblicato a suo nome quattro dischi contenenti tutti composizioni originali: LINNAS (Enthropya records – 2006), NASCIRI (Dodicilune records – 2008), RADICI (Dodicilune records – 2010), QUATTRO ELEMENTI  (Indipendente – 2012) THREE BRANCHES  (El Gallo Rojo – 2016) e come sideman, PROVVISORIO  (Splasc(h) records – 2004).  Collaborazioni:Ha collaborato con numerosi musicisti appartenenti sia all’area jazz contemporanea sia a quella classica contemporanea e dell’improvvisazione tra cui Stefano Battaglia, Oscar Del Barba, Paolo Damiani, Aya Shimura, Achille Succi, Markus Stohckausen, Butch Morris, Pietro Ballestrero, Bebo Ferra, Marc Ducret, Franco D’andrea, Gianluigi Trovesi, Christian Thoma, Giulio Corini, Simone Guiducci, Tony Scott, Dominique Mollet, Joel Laforet, Andrea Ruggeri, Chiara Liuzzi, Francesco Ganassin, Martina Stecherova, Eliana Sanna, Paolo Bacchetta, Fabrizio Saiu, Pierangelo Taboni, Daniele Richiedei, Giacomo Papetti, Guido Bombardieri, Robindro Nikolic.Massimiliano Milesi, emanuele Maniscalco.Festival, Premi, Programmi tv:E’ stato ospite come leader nei festival di Nuoro jazz, European Jazz Expò, Moncalieri jazz, Sarteano Jazz, Piacenza jazz, Time in Jazz, La Rocca in Jazz, JazzOntheRoad, Roccella Jonica Jazz, Eddie Lang Jazz, Young Jazz in Town, Villacidro in Jazz, Alta Valle Jazz, Festival Librando, Festival Musica e Immagini, Un’isola in Festival, Microeditoria Festival, Di-Segni Festival, Roma Jazz Festival, Premio Nazionale Dessi, Festival della Storia Iglesias, Festival letterario di Mantova, Festival Di Gavoi, Jazz in Miniera, Festival di Musica nelle Grotte, Concerti per due Continenti, Jazz nei Conservatori Festival, Stagione Estiva città di Mantova, Jazz a Clermont Ferrand, Celebrazioni Deleddiane, Premio Campiello con Michela Murgia, Camera della Musica su Brescia Tv, Festival Mari e Miniere, Dedalo Festival, Val Camonica Festival Musicale, Concertiamo, Rassegna concertistica presso il Conservatorio di Brescia, Concertiamo, Festival delle arti a Frosinone, Festival Nazionale Conservatori Italiani. L’interesse per le più diverse forme d’arte lo hanno portato ad esibirsi nei contesti più insoliti, collaborando in performance musicali e improvvisative con scrittori, poeti, pittori, con la danza e il teatro. E’ stato per più anni ospite al Premio Letterario Nazionale G. Dessì (CA, e ha partecipato come musicista al Festival della Storia (CA), alle Celebrazioni del Premio Nobel Grazia Deledda, al Festival della transumanza a Capo di Ponte, al Festival Librando, al Ciclo di Concerti per due Continenti che lo hanno portato in Belgio, Olanda, Francia, Svizzera.Premi, Concorsi, Master Class:E’ stato finalista come Miglior Nuovo Talento Jazz (festival per chitarristi) all’Eddie Lang jazz Festival (2000) e al Concorso Nuovi Talenti Jazz under 30 del Piacenza jazz Festival (2003). Ha vinto il III° premio al Moncalieri jazz Festival (Incroci sonori jazz) con il Francesco Saiu Trio (2002). Ha vinto la borsa di studio come Miglio Allievo a Nuoro Jazz nel 2000, e una Borsa di Studio conferita dal Saint Louis College of Music nel 2001. Ha ottenuto la borsa di studio annuale presso il Conservatorio di Brescia nell’anno 2013 con il massimo dei punteggi. Ha conseguito il Diploma di Partecipazione alle Master Class con alcuni tra i musicisti più interessanti dell’area jazzistica e improvvisativa Nazionale e Internazionale tra i quali  Jim Hall, Mike Stern, Pat Metheny, John Stowell, Bebo Ferra, Pietro Tonolo, Stefano Battaglia, Tony Scott, Butch Morris, Joe Lovano, Gianluigi Trovesi, Markus Stockhausen, Miroslav Vitous, Franco D’Andrea, Garrison Fewell, John Taylor, Marc Ducret, Loìc Mallié, Paolino Dalla Porta, John Surman, Celso Machado, Egberto Gismonti, Nelson Veras, Eve Wolf, Gabriella Dall’ Olio, Marc Ribot, John Surman.Recensioni, Articoli, Incisioni:Sue composizioni sono state utilizzate per la realizzazione del Dvd VIAGGIO IN CILE (video reportage edito da motion pixel anno 2007). I suoi dischi-concerti sono stati recensiti dalle più importanti riviste specializzate in musica e chitarra jazz e contemporanea e quotidiani,  tra le quali: Suono, Jazz-it, Musica Jazz, Jazzitalia, Fedeltà del suono, Audiophil Sound, Chitarre, AllAboutJazz, Mondojazz, Axe, Seicorde, Jazz Engine, Jazz Convention, A proposito di Jazz, Brescia Oggi, Il resto Del Carlino, La Nuova Sardegna, L’unità, La voce, L’eco di Bergamo, Il gazzettino del Medio Campidano, il Corriere Della Sera, Il giornale.Concerti:E’ stato ospite come concertista nelle stagioni dei Conservatori di Milano, Parma (jazz in Conservatorio), Brescia (Stagione Concertistica 2012) e Mantova (stagione estiva 2012) con il Minus Duet, con il quale ha registrato l’ultimo lavoro discografico in duo con il pianista Oscar Del Barba. Si è esibito in numerosissimi Festival Di Musica jazz in tutta Italia, e come Chitarrista Improvvisatore in numerosi festival d’arte contemporanea, e di arti visive. Con la Famiglia d’ Arte Medas ha tenuto numerosi concerti in tutti I teatri del Nord Italia, occupandosi della parte musicale improvvisativa delle performance. Nel 2012 è stato ospite della trasmissione la Camera della musica di Brescia Tv, durante la quale ha proposto sue composizioni originali arrangiate per quartetto e per sola di chitarra.  Sue composizioni, e interi concerti/performance sono state trasmesse da Radio e Tv Regionali, quali Videolina, Sardegna Uno, Brescia Tv, Telelombardia, Radio Rai 3, Radio SNJ Records (Programma Anima Jazz)Didattica, Workshop, Seminari:Dal 2006 è docente di Chitarra jazz presso l’ Accademia Musicale Zerootto di Cellatica (Bs)Dal 2007 è docente di Chitarra jazz presso l’ Accademia Musicale Pasini di Nigoline Franciacorta (Bs)2014/2015 docente di Chitarra all’Istituto Comprensivo Statale “A. Toscanini” di Chiari (Bs)2015/2016 docente di Educazione Musicale all’Istituto Comprensivo Statale Darfo I di Darfo Boario Terme (Bs)Pubblicazioni:2013- I Colori della Musica – Evy De Marco – Map Edizioni (di cui ha scritto l’appendice jazz e curato la parte riguardante l’armonia su O. Messiaen e B. Bartok). LINK UTILI:

Disponibilità e competenza nel tenere lezioni nelle seguenti lingue:

Italiano
100%

Livelli di Insegnamento:

Medio Avanzato
Chitarra Acustica - Elettrica
32 €

Musicista compositore

nasce a Napoli dove vive fino all’età di 21 anni studiando chitarra classica con Paolo Termini, ascoltando e appasionandosi alla old-style music degli anni ’60-’70 (Hendrix-Deep Purple-Led Zeppelin) e, al blues classico da Robert Jonson a S.R.V , al grunge degli anni ’90 e dalla musica etnica-mediterranea tipica della sua terra.

Comincia a suonare in diverse formazioni della città per poi trasferirsi a Roma dove segue   corsi al Saint Louis College Of Music studiando al contempo strumento con Massimo Varini e Nicola Costa e armonia e arrangiamento con Carlo Mezzanotte e Marco Siniscalco e suonando,nel frattempo, in svariate formazioni musicali della capitale per lo più di genere Rock-Blues per poi trasferirsi per un breve periodo negli U.S.A. suonando nei più importanti blues club di Chicago e New York.

In seguito comincia l’attività di session man per la ISL di Napoli e la Blonde Records di Roma. Scrive colonne sonore , inoltre , per spettacoli teatrali e cortometraggi indipendenti.Affianca al lavoro di strumentista anche quello di didatta proponendo i suoi corsi di chitarra moderna in diverse scuole di Roma e privatamente presso il suo studio arrivando nel 2008 a realizzare per la Carish il dvd didattico “Suonare nello stile di Gary Moore”.

Dopo anni di lavoro tra palco e studio,nel 2013 pubblica il suo primo disco da solista “Black Tuff” , un concept album, dove Antonio raccoglie la sua personale e più intima concezione della musica e dello strumento. Nel lavoro compaiono tra i musicisti i suoi colleghi e amici con i quali ha condiviso spesso esperienze professionali.

 

Disponibilità e competenza nel tenere lezioni nelle seguenti lingue:

Italiano
100%

Livelli di Insegnamento:

Base Medio
Chitarra Elettrica
25 €

Inizia lo studio della chitarra elettrica da autodidatta all’età di quattordici anni per poi affrontare i primi

approcci sotto la guida dei maestri Colucci Massimo presso la scuola di musica Giocondi
sita in San Benedetto del Tronto (AP) e Liguori Paolo presso la scuola di musica di Maria Cristina Vallese
sita in Martinsicuro (TE).
Successivamente, approfondisce gli studi presso l’accademia musicale Lizard di Porto San Giorgio (AN)
sotto la guida dei maestri Colosimo Massimo e Vitale di Virgilio per quanto riguarda i corsi strumentali e
DeChellis Gianni e Ruggieri Massimiliano per la musica d’insieme, arrivando ad un esame dal diploma
professionale.
Trasferitosi nel Febbraio del 2015 in provincia di Massa Carrara, si diploma presso la sezione online del
Berklee College of Music in produzione musicale con votazione finale di 97/100.
ESPERIENZE LIVE E STUDIO
– Co-autore del primo EP della band Power Metal DreamStorm di Roseto degli Abruzzi
– Chitarrista per i Burning Fierce, band progressive rock di Macerata (MC) fino al 2014.
– Chitarrista per i
Lipshard Gotthard Tribute Band
di Ascoli Piceno (AP) fino al 2015.
– Chitarrista per i Drifters Iron Maiden Tribute Band di Fermo (AN) fino al 2015.
– Chitarrista per gli Iron Legacy Iron Maiden Tribute Band di Firenze (FI) da Aprile a Giugno 2015
Inoltre è stato ospite in diverse serate tributo dedicate ad artisti quali Jimi Hendrix, The Beatles, Led
Zeppelin, Deep Purple ed è autore in solitaria della colonna sonora del film L’Apprendista Stregone
di Armanetti Corrado ed è autore di diverse sigle per canali youtube di videogames.
ENDORSEMENT
– Seven Pedals di Cilenti Adriano (RM)
– eRocker Guitar Picks San Benedetto del Tronto

Disponibilità e competenza nel tenere lezioni nelle seguenti lingue:

Italiano
100%
Inglese
100%

Livelli di Insegnamento:

Base Medio
Chitarra Acustica e Classica
35 €

Chitarrista classico e acustico (fingerstyle jazz, folk, pop, rock, blues, contemporaneo).

Consegue il diploma di chitarra classica presso il Conservatorio Statale di Musica “Nicola Sala” di Benevento il 6 Ottobre del 2001.

Frequenta i corsi di chitarra jazz presso l’Unlimited Guitar School sotto la guida del M° Pietro Condorelli ed in seguito il S.Louis College Of Music di Roma sotto la guida di Dario Lapenna.

Fin dall’età di 17 anni ha sempre conciliato la chitarra classica con quella moderna, in particolar modo la chitarra acustica fingerpicking.

Dal 2003 al 2004 è chitarrista e co-fondatore del progetto “Acusticamente” (pop, funky, jazz) con la cantante Federica Zammarchi.

Nel 2005 è ospite a Radio Ondarossa della trasmissione radiofonica “Crossroad Blues” come “chitarrista fingerpicking”.                                                                                                                        Dal 2007 al 2008 è chitarrista del progetto acustico (folk-blues) “Almost Blues” di Libero Iannuzzi.

Dal 2009 al 2011 è chitarrista del progetto cantautoriale (pop) “La Banda Dei Poeti Estinti” (Gabriele Paperini, Gabriele Ortenzi, Francesco Manfredi, Jacopo Giannasso, Roberto Gatti) con il quale è vincitore del Festival Delle Arti di Andrea Mingardi (edizione 2009).                                                                                                                                  Con questa formazione, nel 2010, a Las Palmas (Canarie), registra il disco “Canzoni dell’altro mondo” ed è ospite a “Radio Città Futura” e “Mini Radio Web”.

Dal 2012 è chitarrista e collaboratore della cantante Mimma Pisto in due progetti: “Mimma Pisto Acoustic Duo” (pop, funky, jazz) e “Flor De Tango” (tango classico e contemporaneo), di cui è anche co-fondatore.

Da Aprile a Luglio 2014 è chitarrista del progetto acustico “Saraluz Acoustic Duo” di Roberto Valle.

Da Ottobre a Dicembre 2016 studia le tecniche della chitarra acustica contemporanea con Stefano Barone.

Numerose le collaborazioni e le performance live nell’ambito pop, blues, funky, fingerstyle, jazz, tra le quali: Francesco Manfredi, con il quale collabora in 3 lavori discografici ( “Cucumber tree”, “Amore e Latticini”, “Pollosauro” ), Mimma Pisto, Federica Zammarchi, Roberto Valle, Bibiana Carusi, Gabriele Paperini, con il quale collabora nel suo ultimo lavoro discografico (“Mah”), la “Banda Dei Poeti Estinti”, Andrea Moriconi, Libero Iannuzzi e molti altri.

All’attività di musicista affianca, dal 1998, quella di insegnante di chitarra classica e moderna.

Oggi insegna a Roma presso la scuola di musica “Informarte” diretta da Serena Zanotti e Monica Sandri e la “John Coltrane Music School” diretta dal M° Massimo Villani.

Negli anni precedenti ha collaborato, sempre a Roma, con l’associazione culturale “Musica Nova” come docente di chitarra classica presso vari Istituti di Istruzione Secondaria, con la scuola di musica “Arabesque” diretta dal M° Anna Fabrizi e con l’associazione culturale “Musica Senza Frontiere” (sede autorizzata Corsi Yamaha) diretta dal M° Michele Papandrea.

STUDI E FORMAZIONE ARTISTICA:

 

Anno 1997: – Licenza di solfeggio parlato e cantato

– Diploma di compimento inferiore di chitarra

Anno 1998: – Esame di armonia e contrappunto

– Esame di storia della musica

Sempre nel ‘98’ frequenta l’UGS (Unlimited Guitar School) dove studia chitarra jazz con il M° Pietro Condorelli

Anno 1999: Diploma di compimento medio di chitarra

Anno 2001: Diploma di compimento superiore di chitarra conseguito presso il Conservatorio Statale di Musica “Nicola Sala” di Benevento

Anno 2003/2004: Frequenta il corso “professional” di chitarra jazz presso il S.Louis College of Music di Roma. Corsi: lettura ritmica e melodica con Antonio Affrunti, armonia jazz con Pierpaolo Principato, chitarra jazz con Dario Lapenna

 

Disponibilità e competenza nel tenere lezioni nelle seguenti lingue:

Italiano
100%

Livelli di Insegnamento:

Base Medio
Chitarra Elettrica
34 €
Chitarrista freelance, live e studio, insegnante e turnista. Classe 1989 inizia fin da piccolo la sua carriera musicale. Partecipa a numerosi spettacoli e concorsi anche in giovane età (West Side Story, Stelle Note e Giovani, Tour Music Fest..) e come ospite in radio (Radio Punto Milano con “I Zazà” – Musica Popolare Italiana-). Ha suonato in varie occasioni live e studio (Apertura concerto Michele Zarrillo (Villalba -CL-),
Lighting Festival (Genova), collaborazioni con Ornella Vanoni e Mario Lavezzi (Milano).
Ha all’attivo diversi progetti (QBR -Funk Music; Stay Free -Omaggio a Jimi Hendrix; G. G. Band – Original Music; Me&I -One Man Band). Nel 2012 è stato premiato come talento giovanile ed ha partecipato a “Punto su di te”, in onda su Rai Uno in prima serata.
Nel 2013 ha avuto il piacere di suonare come ospite per festeggiare i 90 anni della città di Imperia. Partecipa a diverse masterclass e seminari con chitarristi di fama internazionale (Massimo Varini, Luca Colombo, Andrea Braido, Chicco Gussoni, John Gomn, Paul Gilbert…).
Nel 2016 registra il suo primo disco da solista, di prossima uscita, una raccolta di brani inediti scritti negli anni.
Ha, inoltre, scritto un libro sulle melodie meridionali dal titolo “Le Melodie del Sole”.
ESPERIENZA
Turnista Live&Studio – 2010 – In corso –
Turnista live e studio in tutta Italia suonando vari generi musicali.
Endorser plettri Essetipicks by Steve Tommasi – 2013 – In corso –

 

Docente abilitato AMG (Alessio Menconi Guitar) – 2010/2012 –
Insegnante qualificato per l’insegnamento del metodo di Alessio Menconi.
Docente propedeutica – 2011 – In corso –
Insegnante di propedeutica musicale per bambini presso Scuola dell’Infanzia e Scuola
Primaria.
Docente chitarra moderna – Pantamusica – 2010/2014 –
Insegnante di chitarra moderna presso la Scuola Pantamusica di Imperia.
ISTRUZIONE
Studi Chitarra Classica – Imperia – 1996/2004 – M. Doria Miglietta Renzo; Studi
Chitarra Moderna – Imperia – 2004/2006 – M. Vero Mauro;
Studi Teoria e Solfeggio – Imperia – 2004/2006 – M. Reghezza Marco;
Music Accademy 2000 – Bologna – 2008/2009;
Studi Chitarra Jazz – Genova – 2009/2012 – M. Menconi Alessio;
Teoria Armonia Jazz, Arrangiamento Big Band – Imperia – 2011/2013 – M. Ferrandi
Walter;
Perfezionamento e Professione Chitarrista – Carpi – 2012/In corso – M. Varini
Massimo;
Laboratorio Musicale Varini corso HoRe – corso Online – 2015/2016 – M. Varini
Massimo.
Studio Del Contrabbasso – Imperia – 2016/In corso – M. Walter Ferrandi
COMPETENZE
Buona lettura di uno spartito a prima vista; Buona conoscenza dell’armoni musicale;
Lettura setticlavio;
Strumentazione professionale;
Buon utilizzo di programmi per la registrazione (Logic; Prootools; Garage Band);
Saper suonare altri strumenti a corda (Mandolino, Ukulele, Guitalele, Basso,
Contrabbasso

Disponibilità e competenza nel tenere lezioni nelle seguenti lingue:

Italiano
100%

Livelli di Insegnamento:

Base Medio
Chitarra Acustica - Elettrica
24 €

Nato a Milano il 26/06/1979 si dedica fin da adolescente allo studio della chitarra classica e moderna. Si diploma nel 2001 al CPM (Centro Professione Musica) di Milano fondato e diretto da Franco Mussida (storico chitarrista della P.F.M) dove ha modo di studiare con numerosi insegnanti, tra cui: Pietro la Pietra, Nicoletta Caselli (Conservatorio G. Verdi di Milano) e Donato Begotti. Partecipa inoltre a numerose Masterclass presso il CPM tenuti da famosi chitarristi italiani come Luca Colombo, Franco Cerri. Dal 2000 al 2003 Studia chitarra Blues/Jazz e armonia privatamente con il maestro Luca Zamponi. Frequenta Workshop di Chitarra Jazz con il famoso chitarrista americano Jimmy Bruno. Insegnamento musicale Insegna ed ha insegnato privatamente e nelle seguenti scuole: ● Collegio S. Giuseppe di Monza ● Scuola Elementare Duca degli Abruzzi di Milano (dove tiene anche corsi di musica d’insieme). ● Comune di Gudo Visconti (Seminari estivi propedeutici di musica) ● Watt Arte Musica ● Scuola Media De Calboli di Milano ● Bpm Studio di Milano Musicista Fra le formazioni con cui ha collaborato esibendosi in numerosi locali e piazze italiane: Provvisorya (Rock-pop), Gasfet (Hard-Rock), I’ll Explain (Cover-Band), Double Funky (Disco-Funky), Contradabeat (Disco-Funky), Freesoul (Rap-Pop), “Vinicio Capossela Tribute Band”, Santo Oro & Cold Sweat Band (Funky Soul). Nel 2009 si dedica al Django Reinhardt Project (Gipsy Jazz). Dal 2006 intensifica le sue collaborazioni con il teatro e collabora come musicista e compositore esibendosi in numerosi teatri e piazze italiane durante Festival e rassegne teatrali. Alcune compagnie teatrali con le quali ha collaborato: Teatro dei navigli di Abbiategrasso, Potlach Teatro e Rigodon Teatro di Rieti, Crapula Teatro di Abiategrasso come musicista ed attore. Composizione ed arrangiamento Composizione ed arrangiamento di musiche per spettacoli teatrali tra cui: • “Otello” regia di Gaddo Bagnoli • “La fabula di Orfeo” Regia di L. Cairati (Festival Internazionale di Teatro) • “Emigranti” regia di Gaddo Bagnoli • “Bianco e Rosso” regia di Gaddo Bagnoli • “Il mio amico Drugo” Regia di Simona Lisco • “Gli Elfi del Bosco” Regia di L. Cairati (Festival Internazionale di Teatro) • “Son tutte strie” Regia di Letizia Giangualano • “Il partigiano Johnny” per Crapula Teatro • “Rosentcrantz e Guildenstern” per Crapula Teatro • “Rebelòt” per Crapula Teatro

Disponibilità e competenza nel tenere lezioni nelle seguenti lingue:

Italiano
100%

Livelli di Insegnamento:

Base Medio
Chitarra Elettrica, Acustica, Solfeggio
20 €
Nato a Roma l’11/05/1991, inizia a suonare all’età di 7 anni la chitarra classica. Qualche anno più tardi, intraprende gli studi con Dario Parente e Walter Cianciusi la chitarra blues e rock. Nel 2011 entra a far parte dell’AYPO (Avezzano Young Pop Orchestra) con la quale accompagna artisti del calibro di Gino Paoli, Ron, Fabio Concato, Fabrizio Bosso, Audio 2. Inizia a studiare presso il ” Conservatorio di Santa Cecilia” di Roma, ottenendo la Laurea in Chitarra Jazz con votazione 110/110.
Ha fatto parte dell’orchestra delle 100 chitarre di Michele Tadini, diretta dal M° Tonino Di Battista (chitarra solista Stef Burns).
Attualmente lavora come session man (molto attivo nei live e in studio) ed è un insegnante qualificato YAMAHA.

Disponibilità e competenze nel tenere lezioni nelle seguenti lingue:

Italiano
100%

Livelli di Insegnamento:

Base Medio Avanzato
Chitarra Elettrica
29 €

Chitarrista, compositore, arrangiatore, tecnico del suono

Marco Alfano nasce a Pontecorvo (Fr) nel 1986, da padre organista.

Sin da bambino incomincia ad ascoltare la grande musica rock degli anni 70 e incomincia a scoprire la passione per la chitarra. All’ età di 12 anni inizia i primi studi di chitarra classica con il maestro Gennaro Del Prete (chitarrista degli M.B.L. musicisti basso lazio) e subito si appassiona alla chitarra elettrica. Incomincia a maturare le sue prime esperienze musicali con diverse bands, ottenendo consensi ed apprezzamenti.

Dal 2000 al 2004 conseguimento 1°, 2°, 3°, 4°,5° e 6° corso con il massimo dei voti presso il Centro Didattico Musicale Italiano.

Successivamente dal 2005 al 2006 frequenta il Saint Louis di Roma (studiando con Lello Panico, Pietro Iodice ecc e partecipando a stages di Gigi Cifarelli, Rocco Zifarelli, William Stravato ecc…)

Nel 2005 fonda la rock-band Prisoners in Paradise, gruppo che con il passare del tempo diventerà una realtà molto importante che porterà Marco a suonare in tutta l’ Europa. Contemporaneamente alla “professione” di musicista coltiva anche la passione per la fonia che lo porterà a collaborare con molti artisti nazionali ed internazionali (Franco Califano, Eugenio Finardi, Edoardo Vianello, Martufello, Nek, James Senese, Maurizio Mattioli, Valentina Persia, Bisca, Ratti della Sabina, Cisco, Alberto Rocchetti, Fabrizio Sforzini, Africa Unite, Federico Poggipollini, cast di Zelig, Stef Burns, Kee Marcello, Karl Potter, Etta Scrollo, Ambrogio Sparagna, Hevia, ecc).

Frequenta il conservatorio di Frosinone L. Refice.

Nel 2007 continua gli studi con il maestro di chitarra Cardillo Francesco, acquisendo un livello tecnico e preparazione musicale sempre maggiore, studiando tecnica su metodi di Frank Gambale, John Petrucci, Vinnie Moore, Paul Gilbert, e metodi dell’ UM università della musica di Franco Ventura, Max Rosati ecc. Contemporaneamente studia teoria ed armonia con il maestro Andrea Avena (università della musica).

Nel 2008 tour nazionale nei piu grandi teatri con la sua band, partecipando a diversi Festival, Festival Italia in musica, Festival di Saint Vincent, Kantafestival, Cantagiro, Arezzo Wave, GBob ecc grazie ai quali si trova a dividere palchi con diversi artisti italiani, Tiziana Rivale, Massimo Di Cataldo, Cheope, Vision Divine, Michele Luppi ecc.

Nello stesso anno esce il primo album della band con l’etichetta major Machiavelli grazie al quale partecipa a diverse trasmissioni tra cui Demo Radio Rai1 ed in autunno partono in tour in Inghilterra e in Spagna con la band “Prisoners in Paradise” con la quale registra un live unplugged alla BFR Radio UK.

Nel 2010 consegue l’attestato di “Tecnico del suono” presso la Camera di Commercio di Frosinone.

Dal 2008 al 2010 lavora come tecnico chitarre e Rig builder presso un negozio di strumenti musicali (Fr).

Nel 2011 apre l’ Alfa Studio Recording, studio di registrazione.

Si susseguono collaborazioni live ed in studio con diverse band e musicisti (Gianni Perilli, Musicisti Basso Lazio, Massimo Bettazzi, Claudio Campadello, Diego Micheli, Fabio Meridiani, Michele Avella ecc).

Incomincia ad avvicinarsi al mondo della didattica e,in segiuto decide di aprire la prima scuola di musica MUSIC ART a Roccasecca (Fr) .

Negli anni si susseguono collaborazioni e clinics con artisti internazionali Andrea Martongelli, Ares Tavolazzi (Area, Mina, Dalla, Concato ecc), Jennifer Batten (Michael Jackson), Giancarlo Golzi (Matiabazar), Fabio Mariani, Simon Fitzpatrick, Pippo Matino, Giorgio Terenziani….ecc

Nel 2014 diventa Endorser nazionale dei marchi amercani di chitarre ed amplificatori Washburn e Randall.

Nel 2015 entra come insegnante nell’ Accademia nazionale “La casa del chitarrista” con il massimo dei voti, iniziando cosi anche ad apparire su riviste internazionali come Guitar Club con rubriche didattiche ecc.

Nel 2016 firma 2 importanti contratti di Endorsement con la Phaselus S.A. per le chitarre Lengardo e con D’orazio Strings per le corde.

Attualmente è il titolare della scuola di musica MUSIC ART, dove insegna chitarra elettrica e si dedica continuamente all’evoluzione dello studio e delle tecniche dello strumento, è impegnato con clinics varie con diversi artisti internazionali ed è il leader-chitarrista della sua rock-band Prisoners in Paradise e del progetto Alèè-oo, tributo ufficiale a Claudio Baglioni.

 

Disponibilità e competenza nel tenere lezioni nelle seguenti lingue:

Italiano
100%

Livelli di Insegnamento:

Base Medio
Chitarra Elettrica
30 €

Classe 1984, dopo le prime esperienze da autodidatta matura la decisione, parallelamente agli studi scolastici (maturità scientifica nel 2003 e laurea triennale in filosofia nel 2009) e al lavoro di critico presso una delle maggiori testate nazionali online di musica hard rock (Metalitalia), di affrontare lo studio della chitarra in maniera più analitica. Si iscrive dapprima al Music Academy 2000 / Jam c.m.m. di Lucca – dove si diploma nel 2009 al corso ‘Avanzato’ e consegue nel 2012 l’higher diploma in contemporary pop music – e poi alla Rock Guitar Academy di Donato Begotti a Milano, dove nel 2014 si diploma all’MCR, il suo prestigioso corso per la carriera. Nel corso di questi anni, oltre a maturare la passione per l’insegnamento e a diventare il responsabile dei corsi di strumento presso l’associazione culturale Musicamia di Lido di Camaiore (LU), studia con professionisti del calibro di Marco Bachi (Bandabardò), Francesco Sighieri (Irene Grandi, Dolcenera, Noemi), Luciano Oriundo (Zucchero, Anna Tatangelo, Dirotta Su Cuba), Matteo Cerboncini (Gianluca Grignani) e segue varie masterclass di chitarristi celebri come Paul Gilbert, Scott Henderson, Mike Stern, Robben Ford, Massimo Varini, Giacomo Castellano, Andrea Braido e altri. Dal 2012 riveste il ruolo di giurato tecnico al festival nazionale del Caffè Concerto ‘Una rotonda nel blu’; nel 2014 e nel 2015 appare due volte su Rai 2 nella trasmissione ‘Spazio libero parlamento’ parlando dell’associazione Musicamia e del festival ‘Una rotonda nel blu’. Nel 2016 partecipa come docente all’accademia regionale (Toscana) del festival di Castrocaro Terme.

Disponibilità e competenza nel tenere lezioni nelle seguenti lingue:

Italiano
100%
Chitarra elettrica, acustica, classica
20 €

Comincia a studiare la chitarra elettrica all’età di 11 anni ed in seguito si avvicina alla musica classica. Nel 2011 entra a far parte dell’Avezzano Young Pop Orchestra, progetto del Maestro Stefano Fonzi, collaborando con artisti del calibro di Gino Paoli, Fabio Concato, Ron, Audio 2, Fabrizio Bosso e Rosario Buonaccorso. Nel 2016 si diploma al conservatorio “L. D’Annunzio” di Pescara in chitarra classica con 110/110 e lode.
Tutt’ora impegnato in vari progetti inediti per i quali nell’estate 2016 ha  condiviso il palco con Afterhours e Gianni Maroccolo (Litfiba).

Disponibilità e competenze nel tenere lezioni nelle seguenti lingue:

Italiano
100%

Livelli di Insegnamento:

Base Medio Avanzato
Chitarra Acustica, Classica, Elettrica, Ukulele
25 €
Andrea Dardari nato a Parma il 01/04/79. Inizia gli studi della chitarra all’età di undici anni, sotto la
guida del Maestro fisarmonicista Luigi Biavati , nella vecchia sede dell’HIFI-MUSIC-CENTER
DAVOLI di via Dante. Da lì a poco tempo entra in contatto con il pianista Ivo Gabbi, il quale gli
consiglia di intraprendere lo studio sotto la guida del chitarrista leccese Claudio Tuma, con cui
incomincia ad approfondire lo studio dell’armonia jazz e dell’improvisazione blues.. Iniziano così le
prime esperienze con gruppi e band locali, per citarne alcune Hells( con alla voce Matteo Papini e
Federico Barigazzi, entrambi futuri Hidea),Cinque Perfetto, Noname five,Pura
Vida,Sofresh,Teresinè….nelle quali incomincia a lavorare alla stesura di arrangiamenti e allo sviluppo di
brani inediti propri. Nel frattempo incomincia a coltivare una passione verso la chitarra acustica new-
age, nella quale riesce a trovare la propria dimensione e alle cui composizioni, di lì a qualche anno,
deciderà di dedicarsi completamente. Continuando a fare ricerca sonora , incomincia ad entrare in
contatto con la musica classica e sceglie proprio la chitarra classica come mezzo
d’espressione,abbandonando per qualche tempo l’idea di avere band o di collaborare con musicisti.
Decide quindi di tentare l’esame di ammissione al conservatorio A.Boito di Parma , grazie ai cui esiti
positivi viene ammesso, sotto la guida del Maestro Tagliavini Enrico, con il quale sostiene l’esame del
quinto anno di chitarra classica. Nel frattempo incomincia a frequentare master class con i seguenti
chitarristi Maurizio Colonna, Frank Gambale,Pietro Nobile,Eduardo Isac, ed entra in contatto con
svariati musicisti come Flaco Biondini, Alex Britti, Paolo Giordano, Giorgio Buttazzo,Virginia
Splendore, Italo Iovane , dai quali otterrà consigli preziosi. Andrea nel 2008consegue il diploma in
chitarra classica presso il Conservatorio Arrigo Boito di Parma sotto la guida del Maestro Francesco
Romano.
Nello stesso anno inizia il progetto ICHINEN DUO, con alla voce Giorgia Bartoli, con cui si esibisce in
locations prestigiose come: Teatro Regio, Piazza Garibaldi a Parma (prima della performance di Roy
Paci) , Sacile (PN), in occasione di un importante festival musicale vintage, ed altri Teatri e spazi-
performance in tutto il nord Italia, dove ha occasione di accompagnare presentazioni di libri, mostre
fotografiche, progetti interculturali e di promozione musicale (come per la comunità di Bedonia) recital
teatrali ed altri eventi musicali, collaborando con Victor Poletti, Robi Bonardi, Pietro Cantarelli (gia
produttore di Ivano Fossati, con il quale lavora alla stesura di alcuni brani).
Con il Duo, grazie anche all’ esperienza accademica, mette a frutto la sua sensibilità ed apertura
musicale, contaminando svariati generi e tecniche,dal rock alternativo, al fingerpicking per il repertorio
prettamente acustico, sino alle atmosfere swing jazz che caratterizzano il duo Ichinen, di cui è la mente
e il motore pulsante. Ricercato, nell’ambiente parmigiano e non, per la sua poliedrica originalità e
raffinatezza di arrangiatore

Disponibilità e competenza nel tenere lezioni nelle seguenti lingue:

Italiano
100%

Livelli di Insegnamento:

Base Medio
Chitarra Acustica ed Elettrica
35 €

Esperienze Accademiche

Stefano Russo inizia lo studio della chitarra all’età di dodici anni con l’insegnante

Francesco De Ficchy.

Dal 2005 al 2010 studia privatamente con William Stravato, e svolge un percorso

multistilistico, approfondendo la tecnica chitarristica e l’armonia.

Sempre nel 2005 viene selezionato nell’ Electric Orchestra di Vittorio Nocenzi

(Banco Del Mutuo Soccorso) progetto orchestrale sperimentale che prevedeva la

rivisitazione di Brani

Classici proposti in chiave Moderna, seguendo i laboratori di chitarra sotto la guida

di Filippo Marcheggiani

Nel 2012 ha seguito i laboratori di scrittura, presenza scenica e produzione

musicale presso il

CET di Giulio Rapetti (Mogol) con Francesco Gazzè, Silvia Gollini, Valter

Sacripanti

Nel 2015 inizia uno studio mirato di approfondimento stilistico con Stefano

Ciotola

Ha seguito diversi seminari chitarristici, tra cui: – Brett Garsed – Guthrie Govan

– Paul Gilbert

Esperienze Professionali

Dal 2007 al 2008 è docente di chitarra presso l’associazione Onlus del quartiere

“Sacida”, e segue circa 20 allievi, dai 6 ai 15 anni, composti da due classi, con i quali

organizza saggi e spettacoli di fine anno.

Nel 2008 apre il “Beat-Up Studio”, occupandosi di:

– Arrangiamento

– Registrazione

– Produzione

– Didattica

– Service Audio-Luci

– Sala Prove

Nel 2009 Partecipa al “Guitar Connection” (Concorso Chitarristico Nazionale),

classificandosi “Quarto”.

T ra il 2009 e il 2010 lavora nel campo della fonia, come backliner e fonico per piccoli

e grandi spettacoli: Tour del 2010 di Luca Barbarossa, Enrico Ruggeri, Ragazzi

di Amici, Sfilate di moda Radiosa, ecc..

Nel periodo 2013/2015 è docente di “Chitarra” presso la scuola di musica “Mondo

Musica” di Ostia Lido, insegnando sia ai bambini dai 7 anni, sia agli adulti, offrendo

un percorso didattico multistilistico.

Sempre nel 2013 si classifica “Primo” vincendo la prima edizione del “Premio

Lucio Dalla” con il brano inedito “Il Mercante Di Sogni

Nel 2014 è docente di “Chitarra” presso il Centro Artistico Internazionale “IL

GIRASOLE” di Nettuno (RM).

Ha suonato, ed è impegnato tutt’ora in diversi tour e progetti artistici come

chitarrista (Gruppo di musica popolare “Shara”-Abruzzo, Lazio, Campania, Molise

– Tribute band ecc…) Teatro Brancaccio (Roma) Teatro Dante (Palermo) ecc.. e sta

lavorando alla realizzazione dei suoi primi tre dischi, uno Pop insieme al fratello

Mario Russo, uno progressive sempre insieme a Mario Russo, con le batterie di

Daniele Chiantese e l’altro Fusion strumentale come solista.

Dal 2015 è sia docente di “Chitarra” del corso di “SongWriting” (in collaborazione

con Scrivere Canzoni.com e Roberto Casalino), Direttore del dipartimento

“Musica” e fonico-arrangiatore dello studio di registrazione del Centro Artistico

Internazionale “IL GIRASOLE” di Nettuno (RM)

Nell’estate 2015 è ideatore, coordinatore e direttore artistico del format “Stars &

Guitars”

concerto chitarristico tenutosi ad Anzio, patrocinato dal Comune e dal portale

www.musicoff.com a cui hanno partecipato diversi professionisti (William

Stravato, Alessandro Benvenuti, Filippo Marcheggiani, Paolo Iurich ecc…)

Nel 2016 intraprende una collaborazione con ITC Emanuela Loi di Nettuno

creando un laboratorio di SongWriting realizzando con i ragazzi testo e musica di un

brano.

Attualmente sta lavorando per la creazione di un Social Network dedicato

esclusivamente ai

musicisti, che presto sarà online.

Disponibilità e competenza nel tenere lezioni nelle seguenti lingue:

Italiano
100%

Livelli di Insegnamento:

Base Medio
Chitarra Acustica ed Elettrica
40 €
Lorenzo Faggin nasce a Padova il 22 luglio 1980. All’ età di 12 anni si avvicina alla chitarra, strumento che nel futuro diventerà passione. Dopo anni da autodidatta, si perfeziona all’Accademia di Musica Moderna di Modena in chitarra jazz fusion dal Maestro Umberto Rossi. Durante gli studi nasce la band Neuma, con la quale suonerà come chitarrista fino al 2003.
I Neuma si concentrano esclusivamente alla scrittura di brani inediti, riscuotendo ottime critiche dagli addetti ai lavori ed ottimi piazzamenti in concorsi nazionali (Accademia di Sanremo, Rock targato Italia, Sanremorock). Ottenuto il diploma incomincia, presso alcune scuole di Padova, l’attività di
insegnamento che, nel corso degli anni, diventerà, oltre che passione, il suo lavoro. Prosegue i su
oi studi di improvvisazione e composizione dal maestro Ermanno Maria Signorelli, noto musicista di fama internazionale, dove cerca di apprendere l’importanza della sonorità e dell’espressione. Nel 2003, con il brano ITACA di sua composizione, arriva tra i primi dieci al concorso Europeo Jazz Friends, accompagnato da Stefano Dalla Porta al basso e da Diego Crivellaro alla batteria, con i quali produrrà il disco DSL PROJECT. Ricevendo buoni apprezzamenti dal pubblico, propone i suoi brani in varie formazioni, tra cui un duo con il chitarrista Giampaolo Pagano (Moscato jazz festival) un trio con Paolo Bazzolo al contrabbasso ed Andrea Napolitano alla batteria (Jazz Festival di Arquà Petrarca e vari locali veneti), accompagnando Matteo Giardini (premiato nel 2002 quale migliore dantista in Italia, salito alla ribalta televisiva nella trasmissione Tornasole, trasmessa su Rai 2) nella spiegazione e recitazione di un Canto del Paradiso presso la terza edizione del Premio Culturale Torri del Benaco Sandro Bevilacqua.
Scrive da oltre due anni la rubrica di chitarra “PENTAFRASANDO” presente nella rivista
PRESS MUSIC. Realizza con il collega Matteo Erti il metodo didattico TECNICA 1 in dotazione all’ AMM di Padova.
Nel corso degli anni sono molteplici le collaborazioni:
registra le chitarre nel cd BRIF BRUF BRAF pubblicato dalla DaigoMusic, scrive ed arrangia le musiche per la compagnia teatrale Artemista, accompagna la cantante Laura Franceschi, arrangia per un progetto acustico assieme all’amico Stefano Calore brani
editi interpretati dalla cantante Chiara Luppi (nutrice nel musical di Cocciante Romeo e Giulietta), accompagna il Maestro Lucio Donati nel Duo AkustikA, interpreta il famoso
Brian May nella conosciuta cover band dei QUEEN ONE VISION BAND. Suona nella band Pensieri e
Parole, cover band di Mina/Battisti, ha collaborato con i Summertime Kids e la Silver Orchestral, suonato le chitarre acustiche nella band di supporto ai cantanti di Amici di Maria De Filippi, con la cover band di Sting Dream Tourtles ecc. Ac
compagna i vincitori del Festival di Sanremo Joe di Tonno e Lola Ponce etc. Ha insegnato
presso la scuola elementare Don Bosco e la scuola media Davila.
Attualmente è direttore didattico presso il CAMM Music Institute ( socio fondatore e attuale President
e ) e docente di chitarra jazz fusion all’AMM National School presso la sede AMM di Padova. Socio fondatore e Vicepresidente presso DROP C sale prova e studio di registrazione dove collabora come Sound and Mix Engineering e arrangiatore.
E’ in realizzazione il suo primo cd da solista. Suona con il trio acustico APPETITE,
studia chitarra classica con il Maestro Gianfranco Volpato. Iscritto al corso di laurea Triennio in chitarra classica presso il Conservatorio Steffani di Castelfranco con il Maestro Mario Gullo.

Disponibilità e competenza nel tenere lezioni nelle seguenti lingue:

Italiano
100%

Livelli di Insegnamento:

Base Medio Avanzato
Chitarra Jazz
40 €

Nato ad Assisi il 22/09/1974 inizia lo studio della chitarra da auto-didatta dopo aver conseguito il diploma in lingue nel 1993.

Suona in diverse band locali Rock,Blues e Pop.

Nel 1998 studia teoria e armonia con Gabriele Mirabassi e scopre la passione per il jazz e la musica improvvisata,iscrivendosi subito dopo ai seminari estivi del Berklee College of Music dove studia con Jim Kelly e Mark White.

In questo periodo Simone è coinvolto nelle prime esperienze jazzistiche in duo e con il Quintetto stabile di Rieti,formazione composta da giovani musicisti che si esibirà,nel 1999,al Rieti Jazz Festival al fianco di Enrico Pieranunzi e Irio De Paula.

Suona nella Perujazz Big Band.L’orchestra ha all’attivo numerose presenze in ambito nazionale,in festival(Duke Jazz Fest) e rassegne di cinema e poesia.

L’anno successivo,vista l’amicizia con Jim Kelly,decide di passare un periodo a Boston per approfondire il proprio linguaggio jazzistico.

Suona con Jim Kelly e studia con Jon Damian,a sua volta maestro di Mike Stern e Bill Frisell.Sviluppa la propria propensione alla composizione.

Tornato in Italia,nel 2002 frequenta i seminari estivi di Siena Jazz dove studia con Pietro Condorelli.

Nel 2003 vince una borsa di studio per il Guitar Institute of Technology di Los Angeles dove ha il grande privilegio di incontrare il suo grande amico e grande educatore Sid Jacobs.Suona e studia con lui.

Grazie a Sid,Simone suona con Joe Diorio.

Collabora stabilmente con Peter Erskine,Adam Nussbaum,Jay Anderson,Joe La Barbera,Ari Hoenig,Martin Taylor,Alison Burns,Jasper Somsen ed Italia in varie fromazioni sia dcome leader che come sideman con Paolo Franciscone,Davide Liberti,Gianmarco Scaglia,Walter Calloni,Fabio Zeppetella,Massimo Manzi.

Ha suonato a Terni Jazz Festival,Duke Fest,Rieti Jazz Festival,Macerata Jazz Festival,Peperoncino Jazz Festival,Valdarno Jazz Festival e in molti club in Italia e Stati Uniti.

Simone è molto attivo anche come didatta e oltre a condurre diversi workshops in Olanda,Argentina ed Italia,è stato assistente di Joe Diorio alla USC di Los Angeles.

E’ docente presso il Pentagramma di Perugia ed il Newsic Lab, sia per i corsi preaccademici di jazz sia per seminari di perfezionamento durante tutto l’anno.

 

 

Discografia:

 

Simykyo (2004)

-Tracce di Eoni (2005)

-Terni Jazz Orchestra (2005)

-Essenza (2007)

-The Hammond Trio (2009)

-Promise to my friend (2012)

-Resilience (2015)

 

 

Disponibilità e competenza nel tenere lezioni nelle seguenti lingue:

Italiano
100%
Inglese
100%

Livelli di Insegnamento:

Medio Avanzato
Chitarra Acustica - Elettrica
24 €

Nata a Lucca nel 1985 chitarrista, cantautrice,,autrice, arrangiatrice. Dopo il diploma iniziano le sue esperienze in studio di registrazione,attualmente lavora come autrice e arrangiatrice per il N0studio (Pistoia) diretto da Luca Nesti (produttore,autore) lavorando su produzioni artistiche di gruppi musicali, fino alla composizione di colonne sonore. Una volta raccolte nozioni e informazioni su come poter essere autonomi di fronte a un pc e un software musicale, inizia a comporre le proprie canzoni, inizialmente strumentali,poi cantate da lei stessa. Successivamente esce il singolo ”Vado a correre”, che diventa l’inno di alcune maratone italiane. Nel 2016 rientra tra i vincitori del bando emesso dalla regione Toscana ”Toscana 100 band”. Contemporaneamente Eleonora, amando la musica in tutte le sue sfaccettature, inizia anche una carriera radiofonica in una radio locale lucchese come speaker, poi su Radio Left Wing, presentando una propria trasmissione musicale, argomentando le varie notizie di artisti,concerti, organizzando interviste a giovani artisti italiani. Negli anni Eleonora acquisce competenze come organizzatore di festival e concerti, fonico, produttore di palco. Live: chitarrista del proprio progetto da cantautrice, a nome Ele Matteucci e chitarrista nel progetto di Luca Nesti ”Canto-storie, un secolo di belle canzoni.” I software utilizzati da Eleonora per lavorare sono Pro Tools e Cubase.

Disponibilità e competenza nel tenere lezioni nelle seguenti lingue:

Italiano
100%
Inglese
100%

Livelli di Insegnamento:

Base Medio
Chitarra Acustica, Classica, Elettrica
24 €

Michael Goatherd, che sembra un nome d’arte ma in realtà è la semplice traduzione in inglese di Michele Capraro :), nasce a San Severo (Foggia) il 21/12/1978. Inizia a strimpellare alla tenera età di 13 anni circa. Le prime esperienze musicali maturano in territorio Sanseverese con varii gruppi tra cui Secret Side, Klessidra, Norimberga’s Lady, Banditis, Stardust, Tregenda, Crashdown, Mifasound, Buscaglia. Nel frattempo si dedica allo studio della chitarra moderna presso la Guitar School di Gianni Cataleta a Foggia dove approfondisce lo Studio dei diversi stili musicali (dalla Musica Leggera al Blues, al Jazz, al Rock ecc..); frequenta, nella scuola stessa, Stage di lettura a prima vista, Laboratori di Musica d’Insieme e Master Class di Jazz. Partecipa a “JAZZ IN RODI”, un Seminario organizzato dal Conservatorio di Rodi Garganico, e tenuto da diversi docenti tra cui il Contrabassista Gianluca Renzi (Docente della ST. LOUIS di Roma) e il Batterista J. Arnold (Docente dell’Università della Musica di Roma). Nel 2004 si sposta a Roma per intraprendere la professione musicale. Ha partecipato ad un corso di formazione per Big Band, tenuto dalla Scuola Ludovico da Victoria di Roma e, diretto dal Maestro Roberto Pregadio. Con la Jazz Big Band diretta dal Maestro Roberto Pregadio si è esibito in vari locali di Roma tra cui il mahalia (www.mahalia.org), il Be Bop Jazz Club (www.bebopjazzclub.it).

Insegna a Roma presso la Scuola I Musicanti di Acilia.

Ha Partecipato al progetto “Più tempo per crescere. Roma Città famiglia”, cofinanziato dal Comune di Roma, assieme all’associazione Ars Ludica e la scuola Elementare Boccaleone.

Sempre a Roma ha collaborato con la Scuola di Musica “La Musica che gira intorno”, con l’Istututo Superiore “Via Aquilonia”, con la scuola Suaviter, la scuola Arte e Spettacolo e con l’associazione Ars Ludica.

Con la Jazz Big Band diretta dal Maestro Roberto Pregadio si è esibito in vari locali di Roma tra cui il mahalia (www.mahalia.org), il Be Bop Jazz Club (www.bebopjazzclub.it).

Collabora in qualità di Endorser con la Bulk (www.bulkmusic.it).

Ha suonato con la FRETZ Orchestra, un’orchestra di 80 chitarre, con la partecipazione di Stef Burns alla chitarra solista.

Ha partecipato con la band KINGCROW all’European Mini Tour, come sostituto del chitarrista ufficiale della band Ivan Nastasi. Il Tour ha toccato vari paesi in Europa tra cui Svizzera, Germania, Olanda, Francia e Spagna.

E’ autore dei metodi per chitarra: Corso di Chitarra (Elementi base) e L’improvvisazione: Da dove cominciare, pubblicati da GDE Edizioni Musicali.

Ha partecipato allo spettacolo teatrale “Mi chiamo Rachel Corrie”, tratto dai diari di Rachel Corrie con la regia di Marta Paganelli.

Suona con varie Tribute Band tra cui gli Exciter’s (Tribute Band Depeche Mode) e con gli Outside (Tributo David Bowie).

Con questi gruppi e con altre cover band si esibisce in vari locali di Roma tra cui Geronimo, Crossroads, Jailbreak, Locanda Blues, Locanda Atlantide, Nag’s Head ecc. ecc.

Si esibisce, inoltre, nei locali romani con i Blues from San S’vir e altre band.

Collabora con l’agenzia “EVERGLADES” di Carlo Simonazzi e con L’Agenzia “Happy days” di Gerardo Casale.

Ha lavorato nei villaggi turistici e nelle piazze del Gargano con i “Buscaglia”.

Ha collaborato inoltre con varie orchestre da balera, tra cui, l’Orchestra “Canarini” di Milano.

Collabora attualmente con il compositore calabrese Francesco De Diego con cui

ha inciso vari album.

Disponibilità e competenza nel tenere lezioni nelle seguenti lingue:

Italiano
100%

Livelli di Insegnamento:

Base Medio
Chitarra Elettrica
34 €
Ciao, sono Eugenio Curti chitarrista di matrice pop, rock, blues.
Mi sono avvicinato allo strumento da ragazzo studiando con insegnanti come Massimo “Gogo” Ghidelli, Luca Pasqua e Luca Colombo (con quest’ultimo sia privatamente che al triennio Jazz/Pop presso il
conservatorio A.Boito di Parma dove mi sono laureato con la votazione di 110 e Lode).
Durante triennio ho avuto modo di studiare anche diverse discipline con Rossana Casale,
Maurizio Campo, Giovanni Boscariol, Paolo Costa, Riccardo Joshua Moretti, Emilio Ghezzi,
Marco Biscarini, Roberto Cappello.
La mia apertura e curiosità musicale mi hanno portato a partecipare a numerosi seminari e master con personaggi come
Robben Ford, Scott Henderson, Michael Landau, Steve Lukather, Steve Vai, Mike Stern, Gutrie Govhan, Andrea
Braido, Pat Martino, Pat Metheny, Massimo Varini, Alfredo Golino, Luca Colombo, Paolo Costa, Lele Melotti, Andrea Braido, Steve Gadd, Walter Donatiello, Alain Caron, Otmar Ruiz, Frank Gambale, Andy Timmons, Nuno Bettencourt e altri.
Ho seguito master di “professione turnista” e recording session presso l’OUT SIDE studio di Michele Quaini a LU (AL).
Ho sempre affiancato parecchie attività allo studio dello strumento e ai live come sviluppatore/tester pedali Jad&Frèer dal 2008 al 2011, dimostratore per Jad&Frèer alla rassegna Nazionale Soave 2010, d
imostratore per le chitarre PuntoGuitars alla rassegna Nazionale Hendrix Memorial Day 2012 di Poviglio (in collaborazione con il Vintage Authority
e Cristiano Maramotti ), sviluppatore/tester per pedali effetto JDStomps dal 2011,
collaboratore di Rossana Casale per trascrizioni e arrangiamenti.
Ho la fortuna di potercontare su marchi che supportano la mia attività (comunemente endorsement)
: pedali effetto JD STOMPS, pedali effetto BurnFx, plettri ESSETIPICKS, chitarre LiutArt
e corde D’Orazio strings. Insegno in diverse strutture tr a cui Joker Music (sede di Montichiari in provincia di Brescia e Casalmoro in provincia di Mantova), Accademia Musical-­‐Mente (9 sedi sparse sul
territorio bresciano), scuola civiche della provincia bresciana. Ho avuto il piacere di essere
nominato sostituto di Luca Colombo per i corsi di chitarra complementare al conservatorio di
Parma nell’anno accademico 2013
-­‐
2014. Oltre all’insegnamento mi occupo di altre attività didattiche più mirate come ad esempio seminari su “i suoni del rock dal 1950 a oggi”, analisi
storica ed ascolto di una compilation di 170 brani divisi per decenni e seminari su suoni ed
effettistica dal titolo: “Il suono ai nostri piedi” .
Responsabile del laboratorio musicale presso Joker music (live workshop, recording session e musica d’insieme). Lezioni diTeoria/Armonia e ritmica presso scuole secondarie. Laboratori su : Il lavoro in studio di registrazione (pratica strumentale su click, basi, cognizione ritmica, suono ). Affianco
parecchia attività live in diversi contesti e stili che mi portano a essere spesso “on the road”.
Tra le attività live attuali :
T.O.M. Project (brani originali), Rock& Dintorni (rock/soul/blues) , Soul impression (Soul & funk) ,
Fatti mandare dalla mamma (omaggio alle canzoni di Gianni Morandi),
CapoFortuna (Rino Gaetano), Max Gabanizza trio (sblues/rock/pop) .
Turnista in band :
Rock your soul (Elisa tribute) -­‐ GV Band di Castelleone -­‐ Cabala (omaggio alla musica dei Led Zeppelin).
Tutto questo movimento mi ha portato negli anni ad avere piccole e grandi soddisfazioni, eventi che mi hanno permesso di suonare con
tante band…tanti generi (dal Rock italiano inedito al metal inedito…dal Blues al Funky..dal R&B al Rockabilly..dal Pop al “soft Jazz”..)..il piacere di aver condiviso il palco (anche se come guest a volte) con JoeBonamassa, Robben Ford, Andy J.Forrest, The New Orleans blues band,Rossana Casale,Gigi Ciffarelli, Simone Guiducci, I Nomadi, Lisa Simmons, Beppe Donadio, Elisa Minari, Stefania
Martin, Massimo “Gogo” Ghidelli, Max Gabanizza, Lorenzo Lama,Mauro Susa, Jazz on live band,
Rosa Rossa band,The Colonels…& more.
Lavoro saltuariamente in studio con artisti e negli anni ho collaborato alle registrazioni di compilation
didattiche (reperibili) 2012 e 2013 e album: Silent Town 1995 , “Oblivion” 2000 , Rumori Molesti : “the best of ‘70” 1999, Pellagra 2011 -­‐ 2012 -­‐ 2013 -­‐ 2014.
Attualmente sono impegnato nelle registrazioni del mio album
strumentale solista che dovrebbe uscire in primavera

Disponibilità e competenza nel tenere lezioni nelle seguenti lingue:

Italiano
100%

Livelli di Insegnamento:

Base Medio
Chitarra Elettrica
29 €

Inizia a suonare la chitarra all’età di 14 anni.

Dopo aver scoperto la musica rock, si appassiona molto alla chitarra elettrica e inizia ben presto a studiare musica con vari maestri privati. Comincia a collaborare con varie rock band e inizia a scrivere brani per chitarra solista che lo portano ad esordire in Italia, Francia, Spagna e Germania. Contemporaneamente sviluppa interessi verso la musica progressive e sperimentale, ed è proprio questa predisposizione alla ricerca sonora

che lo porta alla creazione di progetti musicali caratterizzati da una forte

sperimentazione tecnica e al di fuori dagli schemi del rock tradizionale.

Frequenta il corso sperimentale di orchestrazione per organici jazz al conservatorio di Benevento e nell’ambiente inizia a suonare con varie big band e formazioni jazz/funk.

Contemporaneamente si iscrive all’accademia Lizard e continua a studiare la chitarra elettrica rock and heavy conseguendo il diploma di terzo livello e successivamente intraprende il corso fusion che lo porta alla fine del corso professionale e alla specializzazione turnista/compositore/insegnante.

Partecipa a numerose master class tra cui: Steve Vai, Guthrie Govan, Greg Howe, Scott Henderson, Massimo Varini, Andrea Braido, Kurt Rosenwinkel.

E’ attualmente impegnato come direttore, insegnante di chitarra, amornia e musica d’insieme presso l’accademia musicale Lizard di Benevento.

Disponibilità e competenza nel tenere lezioni nelle seguenti lingue:

Italiano
100%

Livelli di Insegnamento:

Base Medio
Chitarra Elettrica
24 €
Chitarrista e compositore, suona la chitarra da dieci anni, suonando in diversi contesti italiani ed
esteri.
Suona chitarra elettrica ed acustica, prediligendo lo stile rock e metal ma spaziando molto tra i vari
generi musicali, soprattutto in acustico.
Le sue in fluenze sono quelle dei grandi chitarristi del panorama rock quali Steve Vai, Guthrie
Govan, James Het field, Jimmy Page, e Tommy Emmanuel.
Dopo molti anni nei quali si è formato da autodidatta e a lezioni private con Vanni Tonon, dal 2013
decide di dedicarsi alla musica a tempo pieno e comincia così vari percorsi paralleli: in un anno si
diploma al corso triennale di chitarra moderna alle Scuole San Giuseppe di Vittorio Veneto sotto la
guida del Maestro Mauro Da Ros. Nel frattempo, studia nella scuola Yamaha di San Donà di Piave
con il Maestro Alberto dal Bo, e comincia il percorso didattico MMI con Andrea Martongelli.
Dal 2014 studia a Parma, essendo ammesso al Triennio Accademico in Chitarra Jazz (ind. Popular
Music) presso il Conservatorio Statale di Musica “Arrigo Boito”, corso diretto dal M° Luca Colombo
che vanta insegnanti del calibro di Paolo Costa, Giovanni Boscariol, Lele Melotti, Rossana Casale,
Maurizio Campo, Riccardo Moretti ed Emilio Ghezzi, con il quale approfondisce lo studio del
contrappunto, dell’armonia classica e dell’orchestrazione.
Ha partecipato a numerose masterclass aventi per tema lo sviluppo del proprio linguaggio sullo
strumento, del suono, delle tecniche chitarristiche e della professione del chitarrista all’interno del
music business con professionisti quali Luca Colombo, Michael Angelo Batio, Mike Stern, Steve
Vai, Guthrie Govan, Alex Stornello, Andrea Martongelli, Claudio Pietronik.
Dal 2015 è allievo del Maestro Daniele Gottardo con il quale segue l’MMI International Course.
Negli anni ha acquisito una notevole esperienza live. Attualmente suona con la metal band
SILVERBONES, con la quale ha pubblicato il primo album nel 2016 sotto la Stormspell Records
(California) ed ha suonato in numerosi contesti italiani ed esteri: nel 2015 è in tour in Repubblica
Ceca, Polonia, Slovacchia, nel 2016 a Cipro, avendo l’occasione di suonare con band di spicco nel
panorama metal mondiale ed italiano tra cui Grave Digger, Scanner, Dymytry, Hollow Haze.
Nel mese di Giugno 2016 ha preso parte, assieme ai suoi colleghi del Triennio Popular, al concerto
“10 Diamonds from ’80s” ideato e diretto da Maurizio Campo e svoltosi presso l’Arena Estiva del
Teatro Regio di Parma.
Suona anche in acustico, con un repertorio che spazia all’interno del pop.

Disponibilità e competenza nel tenere lezioni nelle seguenti lingue:

Italiano
100%
Inglese
100%

Livelli di Insegnamento:

Base Medio
Chitarra Elettrica
24 €
Si forma principalmente nella sua città d’origine, Bari, prima come autodidatta e, in seguito, sotto la guida di Alex Milella presso la scuola “Il Pentagramma”. Qui, attraverso i corsi complementari tenuti da
Guido Di Leone e Paola Arnesano, si avvicina anche alla Teoria Jazz e al solfeggio.
Supera l’esame di ammissione al Triennio Accademico in Chitarra Jazz (indirizzo Popular Music)
presso il Conservatorio “Arrigo Boito” di Parma nel 2012. Rinuncia momentaneamente per completare gli studi universitari in corso presso l’Università degli Studi di Bari “Aldo Moro” in Scienze e Tecnologie per i Beni Culturali.
Ripete l’esame a Parma nel 2013 e lo supera nuovamente. Si laurea a Bari nell’Ottobre dello stesso anno e, dieci giorni dopo, si trasferisce nella città emiliana.
Il corso in Chitarra Jazz (ind. Popular) è diretto dal M°Luca Colombo (Orchestra Festival di Sanremo, E.Ramazzotti, M.Ayane, M.Mengoni e molti altri) e vanta insegnanti del calibro di Rossana Casale, Giovanni Boscariol, Paolo Costa, Lele Melotti, Maurizio Campo, Franco Fabbri e Riccardo Moretti.
Parallelamente, è all’ultimo anno del Corso Diploma in Chitarra Moderna (indirizzo Rock/
Fusion) presso il Modern Music Institute di Parma.
Ha collaborato, in Puglia, con numerose band e maturato esperienze che hanno favorito l’approccio a numerosissimi generi musicali.
Dagli “Alfieri della Gleba” (tributo Elio e le Storie Tese), alle inedite Iconic (con i quali ha avuto il piacere d’incidere l’EP di esordio “The Past Must End Right Now” – 2012) e Red Mosquito (numerosi live).
In terra emiliana ha partecipato per un anno al progetto Fabio Rota Band, coadiuvato dal cantautore/pittore/fotografo Fabio Rota, dal bassista Florian Nitzu e dal batterista Dmitri Semtsenko.
Ha collaborato con il cantautore Alessandro Nardozza e con la band DoDiMatto.
Compone, inoltre, pezzi inediti rientranti nel repertorio della formazione
For Fusion Trio (brani strumentali inediti e repertorio rock/fusion) e brani per colonne sonore (“Time Lapse” è stata colonna sonora di un cortometraggio presentato all’edizione 2015 del BiFest).
Inizia a suonare all’età di 15 anni prediligendo sonorità rock/prog per poi passare a
contesti jazz/rock/fusion ispirandosi a chitarristi quali Wayne Krantz, Allan Holdsworth, Jimi
Hendrix, John Scofield, Eddie Van Halen, Mike Stern, Greg Howe, Guthrie Govan, Richie
Kotzen e, ovviamente, i guitar hero nostrani ma notissimi anche all’estero: Luca Colombo,
Giacomo Castellano, Chicco Gussoni, Salvatore Russo.
Ha partecipato, con varie formazioni, ad alcuni tra i più importanti contest musicali
nazionali: su tutti, MarteLive, Tour Music Fest, Rock Lion Contest, Blackout Contest,
Vicenza Rock Fest.
Da Ottobre 2014 è docente di chitarra moderna presso l’Accademia Musicale e Corale
“Roberto Goitre” di Parma.
Da Marzo 2015 è endorser del marchio di plettri Essetipicks by Steve Tommasi e delle
chitarre Piero Pascale Custom Guitars.
Da Febbraio a Giugno 2016 ha partecipato al Master “Gianni Bella Music Factory 2016”,
alla sua prima edizione, presso “Edizioni Musicali Nuova Gente”, Montechiarugolo, PR.
Ha seguito master class tenute da importantissimi esponenti della chitarra moderna: da
Luca Colombo a Giacomo Castellano, da Marco Sfogli a Carl Verheyen passando per Neil Zaza.

Disponibilità e competenza nel tenere lezioni nelle seguenti lingue:

Italiano
100%

Livelli di Insegnamento:

Base Medio