Vibrafono Jazz

Percussioni Classiche - Batteria Moderna e Jazz
20 €

Francesco Vitagliani nasce ad Avezzano il 30/06/1995. Attualmente studente di strumenti a percussione presso il conservatorio di musica “A.Casella” di L’Aquila, ha tenuto concerti in ambito classico e non. Ha collaborato con l’Orchestra Giovanile della Diocesi dei Marsi (Mons. Marco Frisina e M.De Foglio direttori), con la Symphonic Band (Marcello Bufalini direttore) e l’orchestra sinfonica del conservatorio “A.Casella” (con la quale ha preso parte al “Concerto per il Giubileo”, presso l’aula Paolo VI di Città del Vaticano), con la Società Aquilana dei Concerti “B.Barattelli”, con l’Orchestra Sinfonica Abruzzese (collaborando in tal caso con direttori quali A.Cadario, C.Boccadoro; voce recitante Milena Vukotic). Nel 2012, in qualità di percussionista solista, partecipa alla prima esecuzione assoluta della composizione “Open, Air” del noto compositore Andrea Molino. Inoltre, nel settembre 2016, in qualità di vibrafonista-percussionista, prende parte alla realizzazione del requiem “Les Ritals” di L.Bellini presso il Palazzo delle Belle Arti di Charleroi (Belgio).
Partecipa poi a vari masterclasses e corsi di perfezionamento con i famosissimi vibrafonisti jazz M. Bianchi e Andrea Dulbecco (2014), Ed Saindon (nonchè attuale insegnante di vibrafono jazz della rinomata scuola “Berklee” di Boston, 2016); con il timpanista dell’orchestra della Rai Claudio Romano (2015) e il batterista-didatta E. Mancini (2012).
Svolge inoltre concerti in ambito jazzistico, prevalentemente con i gruppi “New Rant Quartet” (in qualità di vibrafonista e marimbista) ed “Apeiron Quartet” (in qualità di percussionista).

Livelli di Insegnamento:

Base Medio